Connect with us

Televisione

La Prova del Cuoco, 7 maggio 2013: Sciopero per Antonella Clerici

antonella-clerici-7-maggioLA PROVA DEL CUOCO: ANTONELLA BALLA IN CUCINAAntonella Clerici è entrata, a mezzogiorno in punto, raggiante in cucina. La primavera ormai è arrivata. A Roma splende il sole ed è esploso il caldo. Antonella sente quindi già il profumo dell’estate ed ha voluto iniziare la trasmissione con un bel balletto estivo. Accompagnata dal maestro Andrea ha quindi danzato sulle note di un tormentone dell’anno scorso di Gustavo Lima. La Clerici è poi corsa dalla sua amica e collega Anna Moroni. Oggi è andata in onda la rubrica “Anna contro tutte – Le magnifiche dieci“. Oggi Anna si è scontrata con la signora Laura Gucci che lo scorso gennaio l’aveva battuta nettamente. La ricetta della sfida oggi è stata quella della “Torta salata“. Anna Moroni ha proposto una sua versione con le cipolle di Tropea e la besciamella. La concorrente Laura ha invece proposto una torta con le verdure dell’orto. Hanno giudicato la gara i gemelli Marino e Cesare Marretti che hanno preferito la versione di Anna Moroni. É intervenuto in puntata anche lo gnomo Augusto Tocci che ha presentato le qualità dei funghi prugnoli. Lo gnomo ha portato oggi ad Antonella Clerici un corno fatto con la corteccia di salice, usato per radunare le pecore. Antonella entusiasta ha provato così a suonarlo.

LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTE – Sergio Barzetti ha proposto “Arrosto di tacchino con peperoni“. Antonella Clerici si è arrabbiata con Barzetti perché l’ha presa in giro. Sergio le ha ordinato di pulire i fagiolini, ma lui segretamente li aveva già pronti. Antonella allora si è innervosita ed ha addirittura tolto il grembiule, dichiarando sciopero.

Ingredienti: 1kg e 200g di petto di tacchino, 3 peperoni, 400g di fagiolini, 300g di tonno, 30g di capperi, basilico, limone, 1kg di sale grosso, 1 albume, olio, pepe, sale.

Preparazione: Frullare un chilo di sale con basilico e un albume. Spruzzare del succo di limone sul petto di tacchino e lasciarlo riposare. Posizionare parte del sale su una teglia coperta con carta da forno. Posizionare sopra il tacchino, profumato con qualche goccia di limone e due foglie di alloro. Coprire la carne con il restante sale. Infornare a 200° per 30 minuti. Cospargere i peperoni con l’olio e disporli su una teglia foderata con carta da forno. Infornare a 220° per 20 minuti. Sfornare, trasferire in una ciotola e coprire con pellicola trasparente. Quando sono freddi togliere la pelle. Ripulire dai semi e tagliare la polpa a striscioline. Condire poi con olio, sale, basilico, tonno sbriciolato e capperi dissalati. Lessare i fagiolini in acqua salata con un filo d’olio e due foglie di alloro per 10 minuti. Farli raffreddare. Rompere la crosta di sale del tacchino e tagliarlo a fette sottili. Servire su un fondo di fagiolini e accompagnare con un l’insalata di peperoni.

Gino Sorbillo ha presentato oggi la ricetta degli “Arancini“.

Ingredienti: 500g di riso carnaroli, 1kg di brodo vegetale, pomodori, finocchi, carote, sedano, 1 cipolla, carne macinata, piselli, zafferano, concentrato di pomodoro, prosciutto cotto, formaggio fiordilatte.

Preparazione: Fare due diverse cotture del riso per creare degli arancini rossi e bianchi. Preparare un brodo vegetale con pomodori, sedano, finocchi, carote e cipolla. In una pentola aggiungere poi dello zafferano, mentre nell’altra aggiungere del concentrato di pomodoro. Far tostare il riso con olio e cipolla. Una volta tostato coprirlo con il brodo. Cuocere per 20 minuti. In una padella saltare i piselli e il prosciutto cotto. Far raffreddare e aggiungere il formaggio tagliato a dadini. Formare delle palline con il riso. Bucare la pallina per aggiungere il composto: negli arancini bianchi aggiungere il ripieno di piselli, prosciutto cotto e formaggio, mentre in quelli rossi aggiungere un ragù di carne macinata e piselli, precedentemente preparato. Chiudere le palline e bagnarle con l’olio e passarle in una pastella di farina e acqua. Passarle poi ancora nel pangrattato e friggerle in abbondante olio caldo per 4 minuti.

Molly ha tenuto poi la quinta lezione di Cake Design. Oggi ha fatto vedere come decorare le torte con i merletti di zucchero.

Ingredienti: 300g di marsh mallows, 300g di zucchero a velo, 1 cucchiaio di cremore di tartaro, 1 cucchiaio di gelatina.

Preparazione: Sciogliere a bagnomaria i marsh mallows. Mescolare insieme i marsh mallows con gli altri ingredienti fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. Applicare il composto su uno stampino apposito. Togliere l’eccesso dallo stampino ed informare per 10 minuti a 80°. Estrarre delicatamente il merletto dallo stampino. Usare poi il merletto per decorare a piacere le torte. Per farlo aderire alle torte è necessario usare un po’ d’acqua.

LA PROVA DEL CUOCO: LA GARA DEI CUOCHI – Seconda gara della settimana per i concorrenti Francesco e Pierluigi. Francesco, pomodoro rosso, è stato abbinato ai fratelli Marino ed ha preparato “Strozzapreti con ragù di salsiccia e asparagi. Galletto farcito con maggiorana e robiola servito con bouquet di asparagi“. Pierluigi, peperone verde, ha gareggiato invece con Cesare Marretti ed ha risposto con “Spaghetti con telline. Baccalà con porro e cipollotto aromatizzato al pompelmo“. Il televoto oggi ha premiato nettamente il concorrente Pierluigi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top