Connect with us

Televisione

La Prova del Cuoco, 10 aprile 2013: Antonella Clerici fa scuola di cake design

antonella-clerici-la-prova-del-cuoco-10-aprileLA PROVA DEL CUOCO: ANNA MORONI PARTE MALE Antonella Clerici, a mezzogiorno in punto, scalda i fornelli della cucina de La Prova del Cuoco. Antonella Clerici ha fatto il suo ingresso in studio ed è subito andata a salutare, Molly, una cake designer che ha girato il mondo per imparare l’arte della decorazione delle torte. Dopo questa anteprima, Antonella Clerici ha dato il via con un po’ di preoccupazione alla rubrica “Anna contro tutte – Le magnifiche dieci“. Oggi Anna Moroni si è alzata col piede sbagliato e non era molto in vena per la gara. É tornata a sfidare Anna, la signora Mirella Rodi che aveva battuto la Moroni nella puntata del 13 novembre con le “Crepes al pesto“. Oggi la signora ha lanciato nuovamente il guanto di sfida alla Moroni su una nuova ricetta ligure: “La Cima alla genovese“. Anna Moroni non è molto ferrata su questa ricetta ed ha presentato così una sua versione. Hanno giudicato la gara Mauro Improta, che oggi ha compiuto 35 anni e Renato Salvatori. Si è aggiudicata la vittoria per la seconda volta la signora Mirella ed Anna Moroni con un velo di delusione ha affermato: “Si vede che la cucina ligure non è la mia“. É intervenuto in puntata anche lo “gnomoAugusto Tocci che ha preparato delle “Tagliatelle con i fiori di pesco“. Lo gnomo nello spiegare il condimento delle sue tagliatelle ha dimenticato degli ingredienti, ma Antonella è stata pronta a coglierlo in castagna, facendogli notare l’errore. Augusto ha ringraziato così Antonella con un giochino: una catapulta di legno. Antonella poi è fuggita dallo gnomo per raggiungere Sergio Barzetti.

LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTE – La maestra Palma D’Onofrio è tornata nella cucina de La Prova del Cuoco per presentare una “Torta al caffè“.

Ingredienti per il pan di Spagna: 380g di uova, 230g di zucchero, 110g di farina, 40g di fecola di patate, 30g di caffè liofilizzato, sale. Per la crema: 500g di mascarpone, 6 uova, 180g di zucchero, 1 tazza di caffè, 2 cucchiai di caffè liofilizzato, savoiardi.

Preparazione per il pan di Spagna: Montare a lungo i tuorli con lo zucchero in una planetaria. In mancanza della macchina montare separatamente con una frusta gli albumi dai tuorli e poi amalgamare bene fino ad ottenere un composto denso. Setacciare la farina, la fecola e il caffè liofilizzato. Ciò che si ottiene setacciarlo nuovamente nella crema formata con i tuorli e lo zucchero. Amalgamare bene con una frusta. Imburrare una teglia alta e infornare a 180° per 30 minuti. Per la crema: Scaldare 50g di acqua con  lo zucchero in un pentolino fino a che non raggiunge la temperatura di 121°. Se non si possiede un termometro fino a che le bolle dell’acqua non diventano trasparenti. In una ciotola mescolare il mascarpone con il caffè e il caffè liofilizzato. Mescolare bene. Metterle le uova in una planetaria e mescolare, aggiungere a filo l’acqua con lo zucchero. Mescolare fino a che non si ottiene un composto denso. Unire questo composto con quello formatosi con il mascarpone. Mescolare bene. Tagliare il pan di Spagna e farcire gli strati con la crema. Decorare i bordi della torta con dei savoiardi.

Sergio Barzetti ha presentato una delle sue ricette primaverili: “Pennette rigate con salsa ai formaggi e al pesto di ricotta, pomodori e rucola“.

Ingredienti: 400g di penne, 150g di ricotta di capra, 120g di crescenza, 50g di grana, 80g di rucola, 50g di pomodori secchi, 50g di olio, Pomodoro freschi, 1 limone, 3 foglie di alloro, sale, pepe.

Preparazione: Per il pesto, frullare i pomodori secchi con acqua, olio, 1 pomodoro e rucola. A parte amalgamare la ricotta con la crescenza, sale, pepe, olio. Cuocere la pasta con le foglie di alloro. Scolare la pasta e condirla con il pesto e la salsa ai formaggi. Servire con della rucola condita con limone, olio e un pizzico di sale.

É intervenuta poi Molly che ha fatto la sua prima lezione di cake design. Il corso sarà composto da 6 lezioni in cui Molly svelerà i segreti di questa arte. Oggi ha spiegato come ottenere la pasta di zucchero. In una planetaria mescolare 500g di zucchero a velo, 50g di gelatina, 50ml di acqua, noce moscata, gomma adragante. Si otterrà un composto denso da modellare a piacere.

LA PROVA DEL CUOCO: LA GARA DEI CUOCHI – Terza gara della settimana per i concorrenti Cristina e Alfredo. Cristina, pomodoro rosso, è abbinata a Mauro Improta ed ha preparato “Ravioli di ricotta con zucchine e pomodorini cruschi. Braciole con pancetta, noci, pinoli e rucola“. Alfredo, peperone verde, ha gareggiato con Renato Salvatori ed ha risposto con “Gnocchi con spinaci, vongole e bottarga. Cotolette di rombo con misticanza“. Oggi ha giudicato la sfida il televoto e Alfredo si è così aggiudicato il primo punto. Appuntamento a domani con le nuove ricette de La Prova del Cuoco.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top