Connect with us

Televisione

La musica del silenzio su Rai Uno: attore protagonista, numero puntate e vera storia di Bocelli

toby sebastian andrea bocelli la musica del silenzioLa musica del silenzio su Rai Uno la vera storia di Andrea Bocelli: quante puntate sono e chi è l’attore protagonista Amos/Tony Sebastian

La musica del silenzio su Rai Uno racconta la storia del grande tenore italiano Andrea Bocelli. Non si tratta di una fiction bensì di un film biografico che andrà in onda solo ed esclusivamente la sera del 2 ottobre. Protagonista assoluto della pellicola l’attore Toby Sebastian, conosciuto ai più per la famosa serie televisiva Game of Thrones. L’interprete britannico, classe 1992 e vero nome Sebastian Toby Pugh, indossava ne Il Trono di Spade i panni di Trystane Martell, principe di Dorne. Oltre a questa breve apparizione, il giovane ha lavorato con Luca Lucini e Martha Coolidge. Ricoprire il ruolo di Bocelli è stato un grande onore per Toby che, grazie all’ottimo lavoro svolto, ha accresciuto la sua popolarità. Il film è stato distribuito al cinema nei giorni 18, 19 e 20 settembre e presto farà il giro del mondo. Del resto Andrea è conosciuto e apprezzato in tutti i continenti e la pellicola farà conoscere al grande pubblico la sua vera storia. Presenti nel cast anche due star del mondo dello spettacolo: Luisa Ranieri e Antonio Banderas, che hanno rivestito rispettivamente il ruolo di madre e insegnante del protagonista. Senza dimenticare Nadir Caselli, la Lia di Don Matteo, che ha interpretato Elena, la moglie del protagonista.

La musica del silenzio libro e film: la storia di Amos è la storia di Andrea Bocelli

Il film La musica del silenzio prende spunto dall’omonimo libro che Bocelli ha pubblicato nel 2013. La trama è incentrata su Amos, che altri non è che Andrea stesso. Nel libro, così come nell’opera cinematografica, il protagonista ha il dono di una voce straordinaria, ma la sua passione per la musica è ostacolata da una grave malattia agli occhi che lo ha reso praticamente cieco. Nonostante le mille difficoltà lui non si arrende e, supportato dalla famiglia, riesce a raggiungere il successo sul palcoscenico. Il titolo del film prende spunto dall’insegnamento di un maestro di canto, interpretato per l’appunto da Banderas, che insegna al giovane Andrea la tecnica del canto e l’importanza del silenzio, quella capacità che ha in sé la disciplina non facile che porta a tacere e a guardarsi dentro per tirare fuori il meglio del proprio essere. “Mi piace pensare che questo film possa far riflettere sull’importanza del dono, senza il quale nessuno di noi avrebbe fatto quello che ha fatto. Per questo io non credo che esista il merito, ma esiste il demerito: quello di chi non è disposto al sacrificio per far emergere le proprie possibilità” ha fatto sapere Andrea a La Stampa.

Andrea Bocelli moglie e figli: la vita privata del tenore italiano conosciuto in tutto il mondo

Il film racconta solo la prima parte della vita di Andrea Bocelli, che oggi ha 59 anni. Una vita intensa e piena di sacrifici ma pure di tanto amore. Il cantante si è sposato due volte: nel 1992 con Enrica e nel 2014 con Veronica, attuale moglie di 25 anni più giovane. Ha tre figli: Amos e Matteo, frutto del primo matrimonio, e Virginia, nata dal secondo. “Sono stato vedente fino all’età di 12 anni e se poso una mano su una cosa o una persona, per esperienza visiva, posso dargli i colori e i giusti profili. Il volto dei miei figli e quello di Veronica, lo conosco meglio io degli altri” ha confidato l’artista.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...

Per info: antonellalatilla@gmail.com

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top