Connect with us

Cinema

La Bella e la Bestia, il film: 5 curiosità da sapere

la-bella-e-la-bestia-film-curiositàLa Bella e la Bestia, il film del 2014

Scritto e diretto dal regista Christophe Gans, l’adattamento cinematografico francese del classico “La Bella e la Bestia“- uscito nelle sale cinematografiche a febbraio dello scorso anno- non è un remake della fiaba che tutti conosciamo; il regista, infatti, ha deciso di giocare con la sua fantasia modificando alcune parti e aggiungendo addirittura dei personaggi. A prendere la parte dei protagonisti Belle e del principe Bestia, ricordiamo, sono stati i volti di Vincent Cassel, che ha proprio la fisicità adatta per l’interpretazione di questo ruolo, e la bionda Léa Seydoux, viso di porcellana e occhi da cerbiatta per i quali non sono serviti effetti speciali. Un film che si è rivelato da subito un gran successo, uscito nei cinema francesi il 12 febbraio del 2014 e il 27 febbraio dello stesso anno in quelli italiani, La Bella e la Bestia è una pellicola meritevole che nasconde, come tutte le più grandi e premiate opere, alcune piccole curiosità che meritano di essere svelate.

5 curiosità sul film francese La Bella e la Bestia

1- Il budget. Per realizzare il tutto, usufruendo anche di notevoli supporti ed effetti speciali, sono stati spesi circa 33 milioni di dollari.
2- Le riprese. La pellicola di Christophe Gans ha preso vita già a novembre del 2012, con l’inizio delle riprese che sono state girate quasi interamente negli Studios Babelsberg, vicino Berlino, e in Francia. Le scene filmate fuori dagli studi, invece, sono state realizzate nel parco Sanssouci, a Postolam.
3- Le tempistiche. L’intero film è stato girato in soli 57 giorni, con un montaggio contemporaneo alle riprese.

La Bella e la Bestia, curiosità

4- Il doppiatore. L’edizione italiana vede come doppiatore di Vincent Cassel il noto Roberto Pedicini. Quest’ultimo è conosciuto proprio in questo campo perché aveva già doppiato il medesimo personaggio nel film della Cannon Movie Tales girato nel 1987 e, inoltre, Pedicini prestò la sua voce anche al fanatico (e antipatico) Gaston nella versione animata Disney del 1991.
5- La doppiatrice. A prestare la voce a Belle è Domitilla D’Amico che, cosa che non tutti sanno, doppiò lo stesso personaggio nella serie TV C’era una volta.

Classe 1994. Da allenatrice di Pokémon ad astronauta non ho mai avuto le idee molto chiare sul mio futuro. Ora ho trovato la strada del giornalismo e ho intenzione di percorrerla fino alla meta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top