Connect with us

Cinema

La Bella e la Bestia film con Emma Watson: la Disney vuole il sequel

La Bella e La BestiaLa Bella e la Bestia al cinema: ci sarà la seconda parte

La Bella e La Bestia è arrivato al cinema e già sta avendo un successo inimmaginabile. I produttori sanno che sarà un film campione d’incassi e per questo già stanno pensando a lavorare su un sequel. Nel cartone animato Disney che noi tutti conosciamo il finale viene solo accennato. Si vede la Bestia diventare un principe e danzare con la ragazza nella sala da ballo del castello. Il classico finale del vivranno tutti felici e contenti. Eppure il vero finale non sembra essere proprio quello, o meglio, non è solo quello. Per questo stanno lavorando su una seconda parte del film, sempre con Emma Watson.

La Bella e La Bestia 2: quando sarà nelle sale cinematografiche?

Già si sta lavorando sulla seconda parte de La Bella e La Bestia, visto il successo della prima parte. La Disney vorrebbe dei sequel live dei suoi cartoni animati e già ci stava pensando per La sirenetta e Il re e il leone. Il primo che vedremo però è quello della storia di Bella e il principe Kyle che sarà diffuso nelle sale cinematografiche tra il 2019 e il 2020. Cosa è successo dopo che la bestia si è trasformata nel meraviglioso principe biondo? I produttori già ci stanno lavorando ma per saperlo dovremmo aspettare qualche anno.

La Bella e La Bestia: la differenza tra film e cartone animato

Ci sono delle differenze palesi tra La Bella e La Bestia che abbiamo conosciuto grazie alla Disney e quella diffusa al cinema. Nel film è stata aggiunta un sottotrama in cui si racconta del passato della ragazza, che fin’ora ci è rimasto sconosciuto. L’HollywoodReporter ha riportato delle dichiarazioni del regista Bill Condon che spiegano il perchè di queste aggiunte. “Quando fai una versione live action di un film d’animazione devi riempire gli spazi lasciati bianchi. Sono entrambi degli emarginati, ma per quale motivo Belle è così diversa dal resto degli abitanti del paese? Perché nessuno la capisce? Per quale motivo la Bestia è diventata una persona in grado di meritarsi la maledizione? Sono questi gli aspetti che abbiamo iniziato a indagare, gli spazi che abbiamo dovuto riempire. Queste domande ci hanno poi condotti verso le nuove canzoni – che sono incentrate proprio su queste idee”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top