Connect with us

Televisione

John Heard è morto: era il padre nella serie di film Mamma ho perso l’aereo

John Heard è mortoJohn Heard, il padre nella serie di film Mamma ho perso l’aereo è morto: le cause del decesso sono ancora da chiarire

L’attore John Heard, famoso per avere interpretato il ruolo del padre nella serie di film Mamma ho perso l’aereo, è stato trovato morto in un hotel a Palo Alto, in California. Come riporta l’ANSA, l’interprete hollywoodiano si stava riprendendo dopo un piccolo intervento alla schiena. Lo ha reso noto l’ufficio del medico legale senza precisare le cause della morte. Oltre al ruolo di Peter McCallister, Heard – 72 anni, una carriera cominciata negli anni ’70 – è famoso per la sua partecipazione alla serie i Sopranos per la quale aveva ricevuto una nomination agli Emmy Award. Era stato tra l’altro il rivale di Tom Hanks in Big.

John Heard, il padre nella serie di film Mamma ho perso l’aereo è morto: la vita privata dell’attore

L’attore era figlio di John e Helen Heard. Si è laureato alla Clark University di Worcester ed ha iniziato la sua carriera sul set recitando off-Broadway e vincendo l’Obie Awards per le sue interpretazioni in Otello e in Split. Dal 1979 al 1980 è stato sposato con Margot Kidder, un’attrice. Dopodiché ha avuto una relazione con Melissa Leo, da cui è nato Jack, nel 1987. Nel 1988 è convolato a nozze per la seconda volta. La nuova moglie fu Sharon, dalla quale ebbe due figli, Max e Annika. Tuttavia anche questo matrimonio naufragò. Finì con un divorzio nel 1996. Nel 2010 è poi stata la volta delle terze nozze: ha portato all’altare Lana Pritchard, ma anche qui le cose non andarono bene: sei mesi dopo era ancora rottura con conseguente divorzio.

John Heard: la carriera del papà di Mamma ho perso l’aereo

La fama internazionale la raggiunse con la parte di Peter McCallister, padre del protagonista Kevin nel dittico di successo Mamma, ho perso l’aereo e Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York. John Heard è stato attivo sia in Tv sia al cinema dalla metà degli anni Settanta: tra i giganti delle settima arte che l’hanno diretto, seppur in ruoli minori, ricordiamo Martin Scorsese e Robert Redford. Il grande pubblico lo ricorda anche per le serie televisive I Soprano (dove interpreta l’investigatore Vin Makazian), Prison Break e CSI: Miami.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top