Connect with us

News

Il Volo non si esibirà per Donald Trump: ecco perchè il trio ha detto no

foto-il-voloIl Volo dice no a Donald Trump: ecco perchè il trio non si esibirà per il presidente americano

Un rifiuto clamoroso che ha però importanti motivazioni. Il Volo, noto trio di cantanti composto da Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, ha detto no al presidente americano Donald Trump. Presto infatti si terrà la cerimonia di insediamento di Trump, che prende ufficialmente il posto di Obama; e per il grande evento il presidente ha chiesto la presenza del Volo e, ovviamente, una loro esibizione. Come ci svela il Corriere della Sera, dopo un’iniziale stupore da parte del noto trio di tenori, la loro risposta è stato un secco “No, Mr. President!”. La motivazione? Il Volo la esprime senza peli sulla lingua: “Abbiamo rifiutato il suo invito perché non siamo mai stati d’accordo con le sue idee: non possiamo appoggiare un uomo che ha basato la sua ascesa politica sul populismo oltre che su atteggiamenti xenofobi e razzisti”.

Il Volo e il no a Donald Trump: le motivazioni del trio

“Come artisti abbiamo una grande eco. Non potevamo cantare per una persona con cui non condividiamo quasi niente” ha ancora aggiunto il trio composto dai giovani ma famosissimo cantanti, la cui stella è iniziata a brillare a “Ti lascio una canzone”, show condotto da Antonella Clerici. Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone sono stati in accordo e ben decisi nel rifiutare la proposta di Donald Trump, opportunità – quella di esibirsi per un presidente americano – che capita davvero a pochi eletti nella vita. “Ma la democrazia è importante. – aggiunge ancora il Volo, che conclude – Non va criminalizzato chi si esibirà quel giorno, così come non va fatto con chi la pensa diversamente da noi. Per quanto ci riguarda ci rendiamo conto di essere un esempio per molti, soprattutto giovani, ed è per questo che raccontiamo la nostra idea”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top