Connect with us

Scelti per voi

Il principe abusivo: la trama del film con Alessandro Siani

il_principe_abusivoIl principe abusivo: curiosità sul film.

Questa sera, su Rai 1, andrà in onda, in prima visione, il film Il principe abusivo. Una pellicola uscita nei cinema nel 2013 e che ha ottenuto risultati positivi. Si tratta dell’esordio in regia per Alessandro Siani che, però, veste anche i panni del protagonista Antonio. Le riprese del film, effettuate nel 2012 per nove settimane, hanno visto come location Napoli, Roma e il Trentino Alto Adige, precisamente Merano, una posto scelto da Siani stesso per la sua somiglianza con Castellabate, dove hanno girato Benvenuti al Sud. La protagonista femminile, Sarah Felberbaum, sarà la principessa Letizia. Presente nel cast de Il principe abusivo anche Serena Autieri che sarà Jessica, una napoletana verace e cugina di Antonio che vivrà una storia d’amore con Anastasio, il ciambellano di corte interpretato da Christian De Sica.

Il principe abusivo: la trama del film.

Il principe abusivo è una commedia che vede come protagonista Antonio (Alessandro Siani), un giovane ragazzo napoletano che ama vivere a scrocco, senza fare lavori. Dall’altra parte troviamo la principessa Letizia (Sarah Felberbaum) che, in cerca di popolarità, cerca una storia d’amore con una persona di sangue non reale, un amore per interesse. Una relazione esilarante quella tra Antonio e Letizia con l’uomo obbligato a rispettare le regole del bonton e a lasciare da parte la sua veracità napoletana, il tutto grazie all’aiuto del ciambellano di corte Anastasio (Christian De Sica). Alla fine, però, i ruoli si invertono e troviamo Antonio a fare da mentore ad Anastasio che vuole conquistare Jessica, la cugina napoletana arrivata a corte. E la storia tra Antonio e la principessa Letizia? Alla fine il vero amore trionferà? Non resta altro che sintonizzarsi su Rai 1 questa sera, a partire dalle ore 21.15, per un paio d’ore in compagnia del divertimento e delle risate assicurate.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top