Connect with us

Gossip

Il calciatore Mancini condannato per stupro

“E’ tutta una farsa. Sono molto tranquillo, ho la coscienza a posto” dichiarava Amanito Mancini, calciatore in passato del Milan, Inter e Roma e oggi all’Atletico Mineiro di Belo Horizonte, a Febbraio, quando fu accusato di aver abusato di una sua connazionale brasiliana trentenne, conosciuta ad una festa milanese organizzata i primi di dicembre dal collega Ronaldinho.

La ragazza, che nel suo paese è una nota cantante, sosteneva di non essere consenziente al momento del rapporto, in quanto ubriaca, e riportò anche delle escoriazioni. Il mattino seguente Amanito le avrebbe dato cinquanta euro per prendersi un taxi.

Nonostante Mancini si sentisse tranquillo oggi arriva la sentenza che lo condanna a 2 anni ed 8 mesi.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top