Connect with us

Televisione

I Soliti Ignoti, in onda una puntata già trasmessa: il direttore di Rai Uno chiede scusa

i soliti ignoti amadeusI Soliti Ignoti con Amadeus, venerdì 1 giugno in onda puntata già trasmessa: le scuse del direttore di Rai Uno su Twitter

Errore grossolano su Rai Uno. Giovedì primo giugno è stata mandata per sbaglio una replica de I Soliti Ignoti, il game show di successo condotto da Amadeus. Per fortuna gli spettatori si sono accorti dello sbaglio da subito, fin dall’anteprima, e questo ha permesso di inserire poi in palinsesto la puntata giusta. Pochi minuti dopo su Twitter sono arrivate le scuse  di Andrea Fabiano, il direttore della rete. L’uomo ha spiegato sui social network che è stata mandata per sbaglio l’anteprima della puntata del giorno prima ma che poi gli addetti ai lavori sono immediatamente corsi ai ripari.

I Soliti Ignoti con Amadeus: Rai Uno trasmette per errore l’anteprima del giorno prima

In tanti si sono accorti fin da subito che la puntata de I Soliti Ignoti in onda giovedì 1 giugno 2017 aveva qualcosa di strano e soprattutto già visto. Nell’anteprima in onda subito dopo il Tg1, Amadeus ha salutato il pubblico e ha presentato come sempre le otto identità nascoste. Volti che i telespettatori avevano già visto il giorno prima. C’era la stessa ragazza con il vestito giallo della puntata di mercoledì, c’era il comico Dado (anche lui tra le identità nascoste) che salutava con la stessa espressione sorniona che tutti avevano già visto 24 ore prima. Insomma, il pubblico di Rai Uno si è subito accordo dell’errore, così come gli addetti ai lavori che, al rientro dalla pubblicità, hanno poi mandato in onda la puntata giusta.

I Soliti Ignoti con Amaudes: grande successo per il game show di Rai Uno

Equivoci a parte, continua il grande successo del format Rai. Il programma batte quotidianamente Striscia la notizia e viene seguito da quasi sei milioni di telespettatori. Da lunedì 5 giugno, però, la trasmissione sarà sostituita da Reazione a catena, sempre condotto da Amadeus.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top