Connect with us

Scelti per voi

I fantasmi di Portopalo con Beppe Fiorello: anticipazioni prima puntata

i fantasmi di portopalo fiction rai beppe fiorelloI Fantasmi di Portopalo anticipazioni: trama della prima puntata

I fantasmi di Portopalo è la nuova miniserie drammatica in due puntate targata Rai. Il primo episodio, che vede Beppe Fiorello (47 anni) nei panni di Saro Ferro, va in onda il 20 Febbraio alle ore 21.25. La Rai quest’anno ci sta offrendo una vasta gamma di fiction e miniserie, ampliando quindi il suo target. I risultati sono ottimi e ci auguriamo che anche I Fantasmi di Portopalo possa fruttare ottimi ascolti. La regia è di Alessando Angelini e l’opera è tratta dall’omonimo libro scritto da Giovanni Maria Bellu. Ma di cosa tratta questa miniserie? Vediamo di scoprirlo insieme.

I fantasmi di Portopalo, anticipazioni prima puntata: Beppe Fiorello è Saro Ferro

I fantasmi di Portopalo è una storia di mare, di dolore e di verità. Tutto nasce nel paesino siciliano, in provincia di Siracusa, a pochi chilometri da Capo Passero. La zona sorge sulla punta più a meridione dell’Italia e Portopalo vive grazie al suo porto e al lavoro che ne deriva. Il naufragio degli anni 90 è lo spunto per questa miniserie drammatica. La tragedia racconta il naufragio più drammatico del Mar Mediterraneo. Saro Ferro, interpretato da Beppe Fiorello, di ritorno da una battuta di pesca molto agitata, salva un piccolo naufrago. E’ un ragazzino indiano, senza nome, senza identità. Non ricorda nulla, chi sono i suoi parenti, da dove arriva. Nulla. Il giorno dopo Saro va di nuovo in mare e, assieme ad altri pescatori, fa una scoperta agghiacciante. Altri cadaveri, impigliati nelle loro reti… Cosa fare dunque? Allertare le istituzioni con il rischio di una chiusura temporanea del porto per opportune indagini? Gli abitanti di Portopalo vivono solo grazie al mare. Rivelare la presenza dei cadaveri significherebbe ridurli alla fame. Cosa ne viene fatto dei cadaveri?

Anticipazioni I fantasmi di Portopalo: una verità che viene a galla

Il gruppo di pescatori decide quindi di rigettare in mare i corpi  dei naufraghi. Saro Ferro però, non è disposto a tacere per sempre. Saro Ferro è il fulcro di questa storia, mantenuta segreta per troppo tempo. Entrano in gioco altri personaggi come il latifondista Don Gaetano Salemi e il parroco del paese. Tutto però gira intorno a Saro, al suo rapporto con il giovane indiano che a poco a poco ricostruisce la sua vita dimenticata. Infine, l’amicizia ta Saro Ferro e Giacomo Sanna, giornalista dal ruolo determinante. L’appuntamento con I Fantasmi di Portopalo è per il 20 Febbraio, non mancate!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top