Connect with us

Televisione

I Cerchi Nell’Acqua – Riassunto 3° puntata del 27 dicembre 2011

Goffredo (Paolo Giommarelli) è alla polizia, interrogato dal commissario Sandro Spatafora (Giovanni Calcagno), mentre Bianca Della Rocca (Vanessa Incontrada) è in compagnia di Davide Freccero (Alessio Boni), e viene avvisata dell’accaduto in un secondo momento. La piccola Alice (Giulia Selvatico) è sul luogo dell’omicidio e trova una chiave a forma di “chiave di violino”, che poi viene consegnata a Davide. Bianca visiona le foto di suo marito, che presenta dei profondi graffi sul collo. Possibile che sua moglie non glieli abbia visti? Forse vuole salvaguardare il buon nome della famiglia? In ogni caso, è Elsa Della Rocca (Paola Pitagora) che avverte la polizia su questo particolare, e Bianca è sempre più infastidita dal comportamento della madre.

Davide va da Bianca, e la donna gli fa notare che quella chiave era al collo della sorella Ginevra (Jurgita Jurkute). Successivamente, l’uomo si reca in un negozio di vestiti usati, dove un barbone, un certo Ferrari, aveva portato l’abito e la collana di Alessia Freccero (Karolina Reciugaite), compresa una camicia con cifre ricamate. Davide fa visita al barbone per acquistare il prezioso capo d’abbigliamento incriminato. Intanto, Goffredo racconta di aver incontrato Alessia quella notte, che la ragazza voleva fare l’amore con lui, ma che poi l’uomo è andato via rifiutandola. Bianca trascorre nuovamente la notte con Davide, mentre il barbone viene ucciso da qualcuno che s’impossessa poi della camicia.

In seguito, Davide torna da Ferrari, e trovandolo privo di vita a causa di un colpo di fucile, avverte Spatafora dicendogli che ciò che è accaduto è alquanto strano. Bianca va a trovare Goffredo in carcere, e poi scopre che la figlia Elena (Julija Steponaityte) è la ragazza di Ivan (Sarunas Datenis), giovane che non va bene per lei dal momento che è stato in prigione. Arriva il giorno del funerale di Alessia. La chiave di cui abbiamo accennato all’inizio, apre un portagioie con dentro un biglietto, che dice che Ginevra era incinta ma che il piccolo è nato morto. Ma sarà proprio così? Nel frattempo, la madre di Alice accompagna la bambina da una medium, per sapere di quale disturbo soffre la piccola.

La donna, dopo un delicato esperimento, consiglia alla madre di Alice di starle molto vicino, dal momento che l’energia psichica della bambina è molto più potente di quella della medium. Goffredo è innocente. La puntata termina con Alice, che viene portata da uno psichiatra. Il medico suggerisce alla famiglia di ricoverarla per una notte, e controllarla mentre dorme. Qualcosa di inquietante legato all’assassinio di Ginevra riaccade nuovamente, e il volto dell’omicida appare per un breve attimo nella mente di Alice, sconvolgendola e facendole cambiare voce.

Al prossimo imperdibile ed ultimo appuntamento, ore 21.20, Canale 5

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top