Connect with us

Televisione

I Cerchi Nell’Acqua – Riassunto 2° puntata del 21 dicembre 2011

Luchino (Kasparas Andriulevicius) viene scagionato e le indagini ricominciano. Alessia (Karolina Reciugaite) è morta nello stesso giorno in cui era morta Ginevra Della Rocca (Jurgita Jurkute), e la polizia vuole scoprire che vita conduceva la ragazza. Intanto, Bianca (Vanessa Incontrada) ripensa alla sorella defunta, la cui scomparsa continua a suscitarle un dolore difficile da sopportare. Alla polizia, il commissario Sandro Spatafora (Giovanni Calcagno) interroga Ivan (Sarunas Datenis), il ragazzo che lavora in libreria da Bianca, che però mente, omettendo che la sera della festa patronale di San Sebastiano, Alessia lo stesse seguendo.

Davide Freccero (Alessio Boni), lo zio della giovane, scopre che la nipote aveva un sito web piuttosto ambiguo e la scoperta è sconcertante. Elena (Julija Steponaityte), la figlia di Bianca, è incinta del fidanzato Ivan, e viene raggiunta a scuola dal commissario Spatafora, che ha bisogno di parlare con lei circa i suoi rapporti con Alessia. La ragazza gli racconta che dopo la festa, l’amica si sarebbe dovuta incontrare con qualcuno che le interessava molto. Subito dopo, la polizia perlustra la zona dove è stato ritrovato il corpo di Alessia, senza però rilevare indizi significativi, fino a quando non vengono rinvenuti il braccialetto e le chiavi del motorino della ragazza.

Un testimone, che la sera della festa era in macchina, dice di aver notato Alessia in compagnia di un altro ragazzo, ma non è riuscito a vederlo perché aveva il casco. Anche Davide è arrivato a scoprire la stessa cosa, cioè che Alessia ha seguito Ivan, per poi sparire nel nulla fino al suo tragico ritrovamento. Nel frattempo, Duccio (Audrius Balsevicius), fratello di Davide, pensa che Ivan possa essere l’assassino di Alessia, mentre Bianca fa un sogno inquietante e decide di raccontarlo a Davide, per poi baciarlo appassionatamente e pentirsi di ciò che ha appena fatto.

Duccio Freccero ha rapito Ivan, mentre il padre del ragazzo ha ricevuto la telefonata di Bianca, che attendeva il giovane in libreria e che non è mai arrivato. L’uomo inizia così a cercarlo, trovando il suo cellulare e il motorino abbandonati. Grazie a delle impronte di gomme sul terreno, riconosce la jeep dei Freccero, e pensa che l’artefice del rapimento del figlio sia Davide. Morale della favola: lo aspetta rintanato nel veicolo, per poi puntargli un fucile addosso, intimandogli di dirigersi verso il nascondiglio dove è tenuto il figlio. Prima di ciò però, Davide gli spiega che il colpevole non è lui ma suo fratello Davide, e subito dopo partono alla volta di un capanno sperduto in mezzo al bosco.

Duccio sta per uccidere Ivan, ma fortunatamente arrivano Davide e il padre del ragazzo, che riescono così a salvarlo. In seguito, il padre di Ivan confessa a Davide che ha visto l’omicidio di Alessia, ma non gli è stato possibile individuare il volto dell’assassino. Il commissario Spatafora continua ad indagare, mentre tra Davide e Bianca scoppia una passione irrefrenabile. La puntata termina con la polizia che arresta Goffredo (Paolo Giommarelli), il marito di Bianca, per l’omicidio di Alessia.

Al prossimo appuntamento, ore 21.20, Canale 5

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top