Connect with us

Scelti per voi

Grazia Di Michele: disavventura al Festival di Sanremo

grazia-di-micheleGrazia Di Michele: la sua disavventura nell’arrivo a Sanremo

Grazia Di Michele fa parte del gruppo dei venti big che saranno in gara da domani al Festival di Sanremo e farà coppia con Mauro Coruzzi, in arte Platinette. Come tutti gli altri artisti, anche Grazia Di Michele sta curando otre alla sua performance il suo look per le diverse serate del Festival. Proprio in merito a ciò, Grazia Di Michele ha raccontato a La vita in diretta di aver avuto una disavventura che le ha portato non poca agitazione: un corriere, infatti, venerdì scorso avrebbe smarrito la sua valigia. Non era una valigia normale quella persa, dato che Grazia Di Michele ha svelato che questa conteneva le sue scarpe, che saranno uno dei dettagli più importanti dei suoi outfit sanremesi. Grazia Di Michele ha fatto fare a mano ogni paio di scarpe contenuto in quella valigia e ognuno di questi è stato colorato in base all’abito che indosserà di serata in serata. Tuttavia, la preoccupazione è cessata proprio oggi, quando la valigia è stata ritrovata e subito recapitata all’artista, che ha finalmente potuto tirare un sospiro di sollievo.

Grazia Di Michele al Festival di Sanremo: i segreti del suo singolo con Platinette

Oltre alla presumibile eleganza e accuratezza che Grazia Di Michele sfoggerà sul palco dell’Ariston, sia lei che Mauro Coruzzi sperano che l’attenzione si concentri soprattutto sul loro singolo “Io sono una finestra”, il cui testo è stato scritto dalla stessa Di Michele e reca un messaggio contro ogni forma di pregiudizio o razzismo. La cantante ha detto di aver donato questo testo a Platinette già due anni fa e che fino ai provini di quest’anno per Sanremo tale testo sarebbe rimasto nel cassetto. In realtà, Grazia Di Michele è stata titubante se presentarsi o meno al Festival fino all’ultimo momento: tanta era la perplessità sulla possibilità che il testo sarebbe stato apprezzato. “Non sapevo se i tempi erano maturi o ancora no”- sostiene la Di Michele– “ma Carlo Conti ha dimostrato che lo erano”.

Grazia Di Michele e Platinette: la strana coppia del Festival

Quella che è stata battezzata “la strana coppia” del Festival spera che non solo Carlo Conti, ma tutto il pubblico sappia apprezzare il loro singolo e, perchè no, anche le scarpe tanto ricercate di Grazia Di Michele dato che si sa, al Festival di Sanremo più che mai, anche l’occhio vuole la sua parte.

 

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top