Connect with us

Gossip

Uomini e Donne: Luca Viganò e Luce Barucchi si sono lasciati

Uomini-e-donne-Luca-e-Luce-coppia-scoppiataLuca Viganò e Luce Barucchi si sono lasciati

Purtroppo è tutto vero, un’altra coppia da poco formata nel programma Uomini e Donne, si è definitivamente lasciata, seguendo così le orme di Anna Mufanò e Emanuele Trimarchi prima, e quelli di Tommaso Scala e Flavia Fiadone dopo. Luce Barucchi e Luca Viganò si sono lasciati. La notizia è di poco fa, ed è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Solo ieri infatti Luca aveva rassicurato tutti i FAN con un post pubblicato sulla sua pagina Facebook dove affermava che la storia con la ragazza, andava a gonfie vele e che tutto procedeva alla grande. Ma da poco sulla pagina ufficiale di Luce Barucchi, è comparso un messaggio che in una manciata di secondi ha cancellato la bellissima storia d’amore tra i due. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha scritto di aver parlato questa mattina con Luca, e di aver deciso di interrompere il loro rapporto. Afferma che per diversi motivi la loro storia non funziona, nonostante Luca sia una persona davvero eccezionale con il quale ha vissuto momenti emozionanti e bellissimi. Così anche una delle ultime coppie formate nel programma Uomini e Donne si è detta addio.

L’amarezza dell’ex Tronista di Uomini e Donne

Luca Viganò non sembra aver preso molto bene la cosa. Sul suo profilo Facebook scrive “Oggi Luce mi ha comunicato la sua intenzione di non essere più una coppia, mi spiace, io non rinnego nulla, la scelta l’ho fatta con il cuore. Scusatemi ma non ho molta voglia di parlarne”. Un’altra coppia scoppiata, un altro amore finito, l’ex tronista di Uomini e Donne è visibilmente provato. Al momento non si conoscono i reali motivi che hanno spinto la Barucchi a lasciare Viganò. Vi terremo costantemente aggiornati su eventuali sviluppi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top