Connect with us

Televisione

Gossip Girl, Blake Lively abbandona definitivamente il set dopo 6 anni di lavoro

blake attriceBLAKE LIVELY ABBANDONA GOSSIP GIRL – Blake Lively chiude con Gossip Girl, quella serie televisiva statunitense, nata da alcuni romanzi scritti da Cecily von Ziegesar, che si è rivelata sin da subito un successone sia in America prima che in Italia poi, dove venne trasmessa per la prima volta  su Mya nel 2008. L’attrice, vestendo i panni di Serena van der Woodsen, ha raggiunto in men che si dica una grande popolarità, che solo telefim di questo calibro possono elargire. Ma, adesso, Lively vuole cambiare aria, è stufa di essere associata sempre a quel personaggio che l’ha resa famosa, per questa ragione ha deciso, dopo 6 anni di intenso lavoro sul set, di abbandonare questa lunga esperienza, per buttarsi in nuove sfide, che potrebbero portarla a un maggior grado di realizzazione professionale.

BLAKE VUOLE SFONDARE NEL CINEMA – Vuole entrare nel mondo del cinema, Blake. Con Gossip Girl sicuramente ha dato modo a registi e sceneggiatori di mostrare di che pasta è fatta, e probabilmente potrebbe ricevere un prezioso contratto di lavoro per un film candidato agli Oscar, magari più appassionante di quello in cui ha dato il suo primo vero contributo (come attrice naturalmente): stiamo parlando di Savages, un film di Oliver Stone, dove hanno recitato grandi attori come Uma Thurman e John Travolta. Così, la bell’attrice ora vuole cimentarsi in altro, e in una recente intervista ha detto: ‘Gossip Girl è stata una produzione enorme, ma mi chiedo quale sarà la mia prossima sfida. Sei anni su un set, lo stesso set è un tempo lungo. La sensazione quando finiranno le riprese delle nuove puntate – continua Blake Lively – sarà agrodolce. Però la situazione è come chi ha vissuto per tanto tempo al liceo, poi si ritrova pensionato e dice d’un tratto: non posso più aspettare che arrivi un’altra occasione’.

BLAKE RIUSCIRÀ A REALIZZARE IL SUO SOGNO? – Speriamo che qualcuno gliela mandi buona, e che non si riduca ad aggrapparsi, poi, alla celebrità che le resta, facendosi fotografare appositamente dai paparazzi, per lasciarsi immortale in situazioni spiacevoli solo per far parlare di sé.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top