Connect with us

News

Glee, trovato morto l’attore Cory Montehit

cory-monteithE’ MORTO CORY MONTEHIT – Una tristissima notizia ha sconvolto in queste ore il mondo della televisione e soprattutto i milioni di fans di Glee. L’attore e cantante canadese Cory Montehit è stato trovato morto nella notte all’hotel Pacific Rim di Vancouver, a lanciare l’allarme è stato lo stesso personale dell’albergo. Non si conoscono ancora le cause del decesso, non ci sono segni di violenze e sembrano esserci tutti i presupposti per poter ipotizzare la morte per overdose. Cory Montehit era nato l’11 maggio del 1982, era un attore e cantante, dopo qualche piccolo ruolo in Smallville e Supernatural,  aveva raggiunto l’apice del successo nel 2009 interpretando il personaggio di Finn Hudson nella famosissima serie televisiva Glee.

IL PASSATO DI CORY – I problemi con droga e alcool di Cory Montehit erano conosciuti da tutti e se li trascinava dietro fin da ragazzino, già all’età di 19 anni era stato in un centro di riabilitazione. Ad Aprile 2013 era entrato nuovamente in un centro di riabilitazione e sembrava potesse riuscire ad uscirne definitviamente. A piangere Cory oltre alla sua famiglia e i milioni di fan ci sarà la fidanzata Lea Michele, anche lei attrice di Glee. Solo 1 mese fa abbiamo scritto dell’amore che continuava a legare Cory e Lea, un amore da favola finito nel più triste dei modi. Addio Cory.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top