Connect with us

News

Glee, Naya Rivera in manette per violenza domestica

Naya Rivera in manetteNaya Rivera in manette per violenza domestica 

Naya Rivera è sposata con il collega Ryan Dorsey dal 2014, ma qualcosa tra i due sembra non andare più bene. Nelle ultime settimane non si fa che parlare della violenza subita dalle donne, stavolta però la vittima è il marito dell’ex star di Glee. A quanto pare la Rivera è stata arrestata questa notte con la grave accusa di violenza domestica. Poche ore dopo l’attrice è tornata a casa su cauzione, ma non ha ancora rilasciato dichiarazioni sull’accaduto. La coppia si trovava insieme al figlio Chesapeake, in West Virginia per trascorrere la festa del ringraziamento con la famiglia di Dorsey. Il marito ha raccontato che Naya l’ha colpito alla testa e al labbro durante una passeggiata a causa di una discussione alquanto animata.

Naya Rivera è tornata a casa grazie alla cauzione pagata dal suocero

Un testimone ha raccontato che il marito di Naya Rivera sarebbe riuscito a riprendere la violenta aggressione con il suo telefono. La registrazione è stata subito dopo consegnata alle autorità del Kanawha County Sheriff’s Office. Secondo quanto riportato dal New Daily News, l’attrice è stata ammanettata e portata via dall’abitazione dopo la mezzanotte. Il processo davanti al giudice è durato poco, dal momento che è stata fissata una cauzione di 1000 dollari pagata tempestivamente dal suocero. Stando ai rumor, il matrimonio tra i due sembra essere in crisi già da tempo.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top