Connect with us

Televisione

Giletti Rai, addio a un passo: ecco la data dove tutto si decide

Massimo Giletti Rai: addio vicinoMassimo Giletti, nuova offerta della Rai: ecco la decisione del conduttore dell’Arena

Massimo Giletti e la Rai: tutto si decide tra 15 giorni, più precisamente il 20 luglio. A riportare la notizia è Panorama. Secondo la rivista, il conduttore non ha ancora preso una decisione e il servizio pubblico sta cercando di piazzare l’offerta per convincerlo a restare, dopo che gli ha rifilato un colpo bassissimo di cui tuttora si fa fatica a capire le cause. Ci riferiamo naturalmente alla cancellazione dai palinsesti dell’Arena. Il punto che sta facendo riflettere molto il giornalista piemontese, infatti, è proprio la chiusura senza spiegazioni del suo talk. Come tanti altri si sarà domandato perché diavolo hanno fatto saltare un programma che portava una marea di spettatori e, quindi, anche una marea di succosi denari pubblicitari. Intanto, i segnali per una riappacificazione non sembrano essere dei più positivi. Scopriamo il perché.

Massimo Giletti – Rai: si decide tutto il 20 luglio

Giletti, ha detto no per la prima serata del sabato. La Rai è passata quindi a un’altra offerta: la conduzione delle serate legate ai Mondiali di calcio. Panorama svela che fonti vicine al conduttore dicono che è difficile che a lui possa essere congeniale tale soluzione. E’ troppo legato al talk pubblico e d’opinione. Se nulla dovesse andare in porto, il 20 luglio o giù di lì, assisteremo molto probabilmente a una conferenza stampa fiume, dove l’ex timoniere dell’Arena si scaglierà contro coloro che hanno chiuso il programma senza avvisarlo, per poi dire addio alla Rai. Altra spia negativa del rapporto Giletti – servizio pubblico si è avvertita ieri, durante la presentazione dei palinsesti a Roma.

Giletti: in Rai non si nomina L’Arena, ma il silenzio è assordante

Innanzitutto, diciamo subito che Giletti alla presentazione romana dei palinsesti della Rai non si è visto. Certo altri big del servizio pubblico non c’erano: da Bruno Vespa a Fazio, passando per Carlo Conti e Antonella Clerici. Tuttavia l’assenza del piemontese si è fatta sentire e il silenzio tombale attorno all’Arena cancellata ha fatto assai rumore. Eh sì, perché a volte anche il silenzio può far rumore. Tuttavia, si vocifera che, tra buffet e banchetti, dell’assenza di Massimo e dell’Arena si è parlato, eccome. L’addio sembra davvero a un passo. Il 20 luglio sapremo tutta la verità.

2 Comments

2 Comments

  1. Luciana

    6 luglio 2017 at 00:18

    Quelli della Rai fanno schifo!!! Giletti non si tocca noi vogliamo Giletti Parodi fa schifo può stare a casa sua non la vogliamo Vogliamo lArena con Giletti

  2. Tiziana Melagrana

    6 luglio 2017 at 11:06

    Massimo Giletti e’ un grande professionista e un grande Uomo. La Rai non se lo merita!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top