Connect with us

News

Gigi D’Alessio pieno di debiti: “Canterò per 15 anni gratis”

gigi-dalessioGigi D’Alessio in difficoltà finanziarie: “Ho 25 milioni di debiti”

È un momento difficile per Gigi D’Alessio, almeno sotto il punto di vista finanziario. Il cantante ha confessato di avere dei grossi problemi economici, dovuti a delle scelte totalmente sbagliate. “Prima di trovarmi, anzi di mettermi, in questa situazione, ero l’uomo più sereno del mondo. Canterò e farò concerti a lungo perché sono felice quando riesco a dare emozioni. E pazienza se almeno per i prossimi 15 anni canterò anche per pagarmi i debiti. Onorerò gli impegni in attesa che qualcun altro onori i suoi nei miei confronti. Perché io, in questa storia, sono vittima non carnefice” ha fatto sapere Gigi D’Alessio al Corriere della Sera.

Gigi D’Alessio in difficoltà economiche: case e società pignorate

Secondo quanto si legge sul popolare quotidiano, i problemi finanziari di Gigi D’Alessio sarebbero iniziati con il progetto (rivelatosi poi fallimentare) di riportare il marchio Lambretta in Italia: un affare portato avanti con Giovanni Cottone, ex marito di Valeria Marini. Ma alla base dei debiti ci sarebbero anche alcune scelte di lusso, che si sono poi rivelate fatali. A quanto pare le società del cantante sono esposte per 25 milioni di debiti, contro i 20 milioni di dischi venduti. Ville in Sardegna, terreni, appartamenti e società a nome di Gigi D’Alessio sarebbero già stati pignorati. Inoltre, sembra che il compagno di Anna Tatangelo abbia un grosso debito di 200 mila euro nei confronti della Marini, con la quale però dovrebbe raggiungere un compromesso la settimana prossima: un accordo da 30 mila euro e rate da mensili da 5 milioni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top