Connect with us

News

Giada Di Miceli è diventata mamma: è nata Giorgia

giada di miceli figliaGiada Di Miceli ha partorito: è nata la prima figlia Giorgia

Fiocco rosa per Giada Di Miceli, la conduttrice del popolare programma radiofonico Non Succederà Più in onda su Radio Radio. Martedì 7 novembre Giada ha partorito a Roma la sua primogenita Giorgia. La piccola è frutto dell’amore tra Giada e il marito Patrizio Polifroni. La neonata gode di ottima salute e pesa 3.200 grammi. Il parto della presentatrice è avvenuto presso la clinica Mater Dei della Capitale e la Di Miceli è stata seguita dal Dottor Nello Figliolini e dalla sua equipe.  Ad accogliere la nuova arrivata i famigliari, i nonni emozionatissimi e la Dottoressa Sonia D’Agostino, direttore generale delle cliniche Paideia e Mater Dei.

Dopo le fatiche del parto non è tardato ad arrivare il messaggio della neo mamma, che è molto seguita sui social. “Io non riesco a descrivere con le parole quello che si prova….ci sta scoppiando il cuore” ha fatto sapere Giada su Instagram, dove ha subito fatto incetta di like. “Siamo talmente emozionati che abbiamo pianto fino a 5 minuti fa…non c’è AMORE più grande di nostra figlia che è da 9 mesi la nostra vita!!!” ha aggiunto la Di Miceli. Il 2017 è stato un anno davvero intenso per la showgirl: oltre a diventare mamma, quest’estate ha sposato con una romantica cerimonia Patrizio, noto editore romano, dopo alcuni anni di fidanzamento.

Giada Di Miceli: un 2017 al top per la conduttrice

Il sì tra Giada e Patrizio è stato pronunciato sulla spiaggia, in stile Miami. Presenti all’evento tante personalità del mondo radiofonico e imprenditoriale, venute da varie parti d’Italia per festeggiare gli sposi. Il look della Di Miceli- curato dall’esperto Sergio Pellegrini della Boutique Mitiche Spose – ha lasciato tutti senza fiato: elegante e raffinato al punto giusto da lasciare il segno. Dopo un matrimonio perfetto la gioia più grande: l’arrivo della piccola Giorgia. Tanti auguri ai neo genitori!

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top