Connect with us

Televisione

Giacobbe in crisi all’Isola dei Famosi: il dramma dal passato

fragomeni-giacobbe-isolaIsola dei Famosi: Giacobbe Fragomeni contro i compagni

Siamo giunti al trentanovesimo giorno di permanenza sull’Isola dei Famosi e i naufraghi cominciano a non sopportare più la convivenza forzata. In particolare, le discussioni più frequenti si hanno, da qualche tempo a questa parte, sul cibo. Secondo alcuni concorrenti dell’Isola, infatti, ci sarebbero dei naufraghi che, in un modo o nell’altro, otterrebbero sempre porzioni di cibo più grandi rispetto a quelle degli altri. Ciò è percepito come un’ingiustizia ma non tutti i concorrenti reagiscono allo stesso modo dinanzi alla disparità nelle razioni del cibo che già, di base, è molto poco. Oggi è stato Giacobbe Fragomeni il più infastidito per quanto riguarda le porzioni di cibo. Il campione di pesi massimi leggeri si è molto arrabbiato con i suoi compagni di avventura sull’Isola per le ingiustizie compiute nella divisione del cibo. A sostegno di Giacobbe, durante questi attimi di rabbia e tensione, è intervenuto Gianluca Mech il quale ha cercato di giustificare le incomprensioni tra Fragomeni e gli altri naufraghi dicendo che si tratta di un problema generazionale. “Questi non sanno nemmeno cosa significa soffrire la fame” ha detto il pugile Giacobbe Fragomeni rivolgendosi agli altri naufraghi “Andare a chiedere l’elemosina per mangiare“.

Giacobbe Fragomeni sull’Isola: la difficile storia del pugile

A spingere Gianluca Fragomeni a dare un giudizio tanto forte nei confronti dei concorrenti rimasti sull’Isola, che non dividono equamente il cibo, è stata la storia che il pugile ha alle spalle. La discussione con i ragazzi ha infatti successivamente spinto Giacobbe a ricordare, nuovamente, la sua dura infanzia. Il padre di Fragomeni, secondo il racconto del pugile, era un alcolizzato e giocava d’azzardo, inoltre picchiava ripetutamente la moglie e le sorelle del pugile. Giacobbe si sentiva in colpa per ciò che accadeva in casa sua e, anche per questi motivi, ha iniziato a drogarsi dopo aver perso la sorella Letizia a causa di un’overdose. Tornando al problema del cibo, Giacobbe ha raccontato anche che tutto ciò che il padre guadagnava veniva speso per i suoi molteplici vizi e, per questo, capitavano alcuni giorni in cui la famiglia soffriva moltissimo la fame perché mancava il denaro per acquistare il cibo necessario. “La boxe mi ha fatto disciplinareaveva precedentemente raccontato Fragomeni alle telecamere dell’Isola “Mi sono massacrato, sono stato cattivo con me, ma ora sono un uomo sereno“. È per questo che Fragomeni ritiene non necessario abbassarsi a litigare con i compagni, come oggi ha successivamente confidato ad Andrea Preti.

Isola, Giacobbe Fragomeni: le prime incomprensioni

Preferisco andare sul ring e picchiarmi faccia a faccia con il mio avversario” ha confessato, in confidenza, Giacobbe Fragomeni ad Andrea Preti “Piuttosto che vivere con queste cose qua.” Dopodiché Giacobbe ha definito gli altri naufraghi “Bimbi viziati” e ha preferito tenere per sé la rabbia causata dalle ingiuste razioni di cibo piuttosto che affrontare frontalmente ogni naufrago che, secondo lui, non si comporta in modo corretto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top