Connect with us

Game of thrones

Game of Thrones, dove eravamo rimasti: riassunto ultima stagione

game of thrones Game of Thrones sesta stagione, dove eravamo rimasti: il riassunto

Nel corso dell’ultima stagione di Game of Thrones abbiamo assistito a grandi e inaspettati colpi di scena. Lo scorso anno siamo infatti rimasti con Cercei Lannister che saliva sul Trono di Spade. Suo figlio Re Tommen si è suicidato a causa della morte di sua moglie, Maergery. Quest’ultima si trovava nel Tempio di Baelor per assistere al processo di suo fratello Loran. La Regina Madre, pronta a tutto per liberarsi dell’Alto Passero, fa saltare l’edificio con l’Altofuoco. Questa è una delle scene finali della sesta stagione, in cui vediamo morire alcuni dei principali protagonisti della serie tv. Ma ricordate il motivo per cui la moglie del defunto Re Robert ha compiuto un gesto così estremo?! La donna era stata arrestata dall’Alto Passero per atti peccaminosi, come quello di essere andata a letto con suo fratello Jamie. Pur di essere liberata, la donna decise di sottoporsi al cammino di penitenza. E così, nella settima stagione vedremo come andrà a finire e che cosa ne sarà della Regina Cercei. Nel frattempo,l’unica figlia femmina della Lannister è morta avvelenata da Ellaria Sand.

Il Trono di Spade: il riassunto dell’ultima stagione di Game Of Thrones

E mentre ad Approdo del Re l’Altofuoco la faceva da padrone, a Grande Inverno si è consumata una delle più grandi battaglie mai viste a Game Of Thrones. Il tenebroso Jon Snow è stato ucciso da alcuni confratelli, ma grazie alla magia di Melisandre è tornato in vita. La dolce Sansa ha accettato finalmente la protezione di Brienne e Pod e riesce a ricongiungersi a suo fratello Jon. La giovane Stark ha convinto Snow ha combattere contro Ramsay Bolton e a riappropriarsi della loro casa. Intanto, quest’ultimo ha tenuto prigioniero Rikon, il minore della famiglia Stark. Una volta arrivato il giorno della battaglia, Snow sembrava avere la peggio. Alla fine, grazie a Sansa, l’esercito di Jon ha raggiunto la vittoria grazie all’aiuto degli uomini de La Valle di Arryn di Baelish. Intanto, Arya è riuscita a concludere il suo percorso con Jaqen per diventare Nessuno. La giovane Stark ha scuoiato il viso dell’Orfana che ha tentato di ucciderla. La giovanissima ragazza deicide però di vendicare la sua famiglia sgozzando Walder Frey.

Game of Thrones, l’ultima stagione: ecco dove eravamo rimasto con il Trono di Spade

Daenerys era prigioniera dei Dothraki, ma grazie all’amicizia con una giovane donna è riuscita a liberarsi e a divenire la nuova Khaleesi. La biondissima Targaryen brucia infatti il luogo dove si trovava Kahl Moro e alcuni dei suoi uomini più fedeli. A Meeren i Figli dell’Arpia sono finalmente stati fatti fuori dai draghi e Daenerys è tornata ad avere il controllo della città. Nel frattempo, i fratelli Greyjoy offrono alla regina la loro flotta per raggiungere Approdo del Re e appropriarsi del Trono di Spade. A questo punto, non ci resta che attendere il primo episodio della settima stagione per capire chi sarà il primo a raggiungere la Fortezza Rossa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Game of thrones

Post Popolari

Scelti per voi

To Top