Connect with us

Gossip

Furto in casa Balotelli: rubate solo due maglie e le registrazioni della sorveglianza

mario-balotelli-MARIO BALOTELLI DERUBATO A CASA SUA – I ladri hanno fatto visita alla casa di Mario Balotelli. Una domenica da dimenticare quella che ha vissuto il noto calciatore: dopo una partita inconcludente (in termini di risultati calcistici), Balotelli è tornato nella sua casa di Limido Comasco ed ha trovato l’amara sorpresa. La sua casa era stata “visitata” dai topi d’appartamento. Eppure, questa spiacevole sorpresa si tinge di giallo: in casa di Mario, infatti, non sono stati rubati oggetti di valore. I ladri hanno protato via solo due maglie e…le registrazioni delle telecamere di sicurezza! Probabilmente i ladri sono stati interrotti, ed hanno avuto il tempo per raccogliere due cimeli e le registrazioni. Gli investigatori, infatti, credono che i volti dei due ladri siano stati ripresi, e che per questa ragione si siano preoccupati di far sparire i video incriminati. Eppure Mario Balotelli doveva aver avuto qualche sentore dell’accaduto: durante la partita, infatti, sembrava molto più nervoso del solito. Mario avrà avuto un presagio di quanto stava accadendo? Il giocatore, dopo l’amara scoperta, ha chiamato subito il Milan, e chi lo ha visto ha notato che Balotelli era particolarmente scosso dall’accaduto. La casa in cui sta abitando è isolata. Nonostante ciò, la sicurezza è molto attiva: cosa sarà successo in quelle poche ore?

MARIO BALOTELLI VIVE UN PERIODO DIFFICILE – Mario Balotelli, in queste ultime settimane, sta vivendo un periodo molto difficile. Dopo la rottura con la modella Fanny (che sembrava avesse cambiato il giocatore), il periodo nero di Mario sembra non avere fine. Non solo i problemi sentimentali stanno preoccupando il giocatore, ma anche quelli legali: la piccola Pia (dopo l’esito del test del dna) verrà riconosciuta da Mario? A tutto ciò si aggiungono i risultati calcistici non proprio brillanti di questi ultimi giorni: il Milan dovrà impegnarsi seriamente per raggiungere il suo posto in Champions, e Mario Balotelli sa che la sua squadra conta sulle sue doti.

MARIO BALOTELLI E L’AMARA SORPRESA – Domenica notte la casa di Mario Balotelli è stata visitata dai ladri. Al suo rientro, il giocatore ha trovato un’amara sorpresa. Tuttavia, oltre al danno (di poco conto, visto che sono state portate via solo due maglie), il giocatore deve fare i conti anche un giallo: perchè i ladri hanno portato via le registrazioni delle telecamere di sicurezza? Sono, forse, stati ripresi durante le loro azioni? E poi, perchè portare via solo due maglie? Molto probabilmente, i malfattori sono stati interrotti. I legali di Balotelli oggi faranno formalmente denuncia contro ignoti. Chi l’ha visto ha notato che il calciatore era particolarmente provato. La casa di Limido Comasco, ovvero la sua abitazione ufficiale, è appartenuta precedentemente a Stankovic, Benitez e ad Hernan Crespo: tutti i giocatori, durante la loro permanenza, sono stati vittime dei ladri. Una maledizione che sta colpendo i giocatori del Milan.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top