Connect with us

Gossip

Francesco Testi si svela: il grande aiuto della fidanzata Giulia

Francesco-Testi-fidanzata-Giulia-RebelFrancesco Testi rivela: “Giulia mi ha fato un’importante stabilità emotiva

Dopo il salto della scorsa settimana, stasera torna in prima serata su Canale 5 L’Onore e Il Rispetto, arrivato alla sua quarta stagione. Tra i grandi protagonisti della fiction non si può non citare il commissario Renè Rolla, interpretato da Francesco Testi che, in un’intervista al settimanale Vero, oltre a nuove importanti anticipazioni sul suo personaggio, svela come la compagna Giulia Rebel abbia avuto un ruolo importante nel modificare tratti del suo carattere non sempre positivi: “Giulia mi ha fato un’importante stabilità emotiva. Io, per natura, ho un carattere molto fumantino, ma lei ha smussato parecchio questa mia caratteristica. Ne sono felice e le sono davvero grato anche per questo“.

L’Onore e Il Rispetto 4: le anticipazioni di Francesco Testi

Sulla fiction ha poi molto da svelarci, partendo proprio dal cambiamento che vivrà il commissario da lui interpretato: “Rolla, più che in un’evoluzione, sarà protagonista di un’involuzione. Assetato di vendetta nei confronti di Fortebracci, perderà un po’ di vista tutto il resto. Lui, che era un ottimo detective, comincia a prendere persino dei clamorosi abbagli, proprio perché è concentrato esclusivamente su quell’obiettivo. La sua urgenza di giustizia va sempre più a confondersi con la sete di vendetta che lo ossessiona“. Un personaggio davvero particolare il commissario Rolla, a partire dal suo look: “il giacchino di pelle, la camicia aderente, i baffi a manubrio ammetto che mi piace parecchio – confessa l’attore, rivelando di piacere molto anche alla compagna Giulia RebelA casa mi lego anche i capelli e lei mi dice che ho il fascino di un vichingo“.

Francesco Testi racconta: simpatici imprevisti sul set

Nel corso dell’intervista Francesco Testi rivela anche qualche simpatico aneddoto sulle riprese della fiction: “Ce ne sarebbero parecchi da raccontare – confessa – Penso, per esempio, alla mia moto che ogni tanto faceva i capricci […] O ancora nell’ultimo giorno di lavorazione, durante una scena con Barbara De Rossi, per fare uno scherzo al regista ho improvvisato a una sua battuta […] dicendole ‘Sono Superman!’. Io e la De Rossi siamo scoppiati a ridere e il regista mi ha mandato ‘simpaticamente’ a quel paese“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top