Connect with us

Amici

Francesco Sarcina torna a parlare di Amici: la dichiarazione inaspettata

Francesco-SarcinaFrancesco Sarcina: un nuovo progetto dopo Amici

Che fine ha fatto l’affascinante Francesco Sarcina? Dopo un solo anno tra i banchi di Amici nel ruolo di professore, la voce de Le Vibrazioni è pronto per un nuovo progetto. Così come ci fa sapere TvBlog, dal 21 Novembre debutta la serie School of Rock su Nickelodeon dalle 19.30 dal Lunedi al Venerdi. Ciò che riguarda Francesco Sarcina invece, è la sua partecipazione ogni Martedì a partire dal 29 Novembre alle ore 20. Ma di cosa tratta questa nuova serie e cosa ha da dirci di nuovo Francesco Sarcina riguardo l’abbandono di Amici ed i suoi nuovi progetti? Vediamo di scoprirlo insieme.

Francesco Sarcina, il motivo dell’addio ad Amici

L’ex prof di Amici, stando all’intervista di Tvblog, interpreterà il ruolo di professore rock, così come già fatto realmente nella scuola di Maria de Filippi. Si chiede a Sarcina quanto ami insegnare la musica e lui risponde così: “Preferisco farla. Però sono un grande oratore, amo parlare ore con i giovani. Faccio musica anche grazie alle discussioni con loro. Intanto perché li trovo curiosi. E poi perché loro vivono problematiche e sogni attuali, mi fanno stare dentro al tempo. […] Trovo molto più interessante fare un discorso con un bambino di 10 anni piuttosto che con un mio coetaneo. Le loro domande o risposte non sono mai banali ma sempre fonte di ispirazione e riflessione profonda per un uomo adulto.”

Francesco Sarcina, da Amici a Nickelodeon, School of Rock

Ma sono ormai finiti i tempi de Le Vibrazioni? Sarcina ormai, da ciò che si evince, pare essersi orientato sul mondo televisivo. Quali sono i motivi di questa scelta? “Oggi, in una situazione musicale così triste, quali sono le alternative? Io sono un musicista, faccio musica e questo nessuno me lo potrà togliere. Amici l’ho fatto perché volevo capire come funzionasse da dentro un talent. Ho sempre criticato il talent in sé: ma è facile criticare, più difficile è entrarci e capire da dentro com’è.[…] Ciò che non mi è piaciuto è stato non riuscire ad intraprendere un vero percorso di crescita, ma piuttosto vedere chi fosse più televisivo o meno. Ho trovato però belle situazioni, belle persone, giovani interessanti, sogni stimolanti.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top