Connect with us

Musica

Francesco Facchinetti fiero di Riki Marcuzzo: rivelazione e nuovo progetto

Francesco Facchinetti e Riccardo Marcuzzo: il sodalizio dei recordRiccardo Marcuzzo, orgoglio di Francesco Facchinetti: l’agente si confessa e rivela il nuovo sogno

Francesco Facchinetti si svela a tutto tondo con un’intervista al Corriere della Sera. L’ex Deejay Francesco ha parlato della sua nuova vita lavorativa in cui svolge l’inedito ruolo di agente. Dopo aver abbandonato le velleità canterine (e forse pure quelle da conduttore TV?) si è reinventato. Adesso ha un’agenzia chiamata Newco Management che vanta, nel suo parco artisti, numerosi volti celebri dello showbiz. Fra questi uno di quelli che spicca di più è senza dubbio Riccardo Marcuzzo. Il giovane cantante, arrivato secondo nell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, è un vero orgoglio per lui. Come sapete il successo discografico di Riki è eccezionale. L’artista è una rivelazione della musica, piaccia o no: il suo primo album è il più venduto in Italia nel 2017, bisogna prenderne atto. Di Marcuzzo, della sua nuova vita e di un sogno che incrocia lavoro e famiglia ha discusso il figlio di Roby con il quotidiano di Via Solferino.

La nuova vita di Francesco Facchinetti, manager di Riki e non solo

Facchinetti, confermato alla guida della finale di Miss Italia 2017, è al settimo cielo. La sua ultima creatura, la Newco Management, gli sta dando i frutti sperati, il lavoro va alla grande. Nell’agenzia compaiono Frank Matano, iPantellas, Angelo Duro, Giulia Valentina, Giulia Arena, Francesco Sole, Selvaggia Lucarelli, Gianmarco Valenza e Riki, al secolo Riccardo Marcuzzo. Quest’ultimo è forse l’orgoglio più grande. “Ho un’agenzia di talenti. Sono agente, producer, concessionaria pubblicitaria. (…) Ho trovato Riki che, con Perdo le parole, è doppio disco di platino” ha dichiarato il figlio di Roby, celebre voce dei Pooh. Già, perché secondo le ultime rilevazioni sulle vendite degli album in Italia, Marcuzzo è al primo posto assoluto. Comprensibile dunque la gioia di Francesco che del giovane è stato un vero e proprio talent scout!

Facchinetti, il passato vivace e il sogno americano: la rivelazione al Corriere della Sera

“Partivo per Riccione invece di andare a scuola. Facevo spesso a botte, sono stato bocciato in quarta ginnasio. Sono stato un punkabbestia, poi un discotecaro, ma non ho mai combinato guai gravi”. Così Francesco ha riportato alla luce il suo passato di giovane vivace al Corriere della Sera. Dopo la svolta professionale in cui s’è reinventato produttore, pensa di sbarcare negli Usa. “Vorrei viverci, cerco sempre il modo per trasferirmi. Ho anche girato la zero di un format chiamato ‘I Facchinetti’s'”, ha rivelato sulle colonne del quotidiano di Via Solferino.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top