Connect with us

Pomeriggio cinque

Francesca Rettondini vittima di stalking: il racconto shock a Pomeriggio Cinque

francesca-rettondiniFrancesca Rettondini vittima di una stalker: il racconto drammatico dell’attrice nel salotto di Pomeriggio Cinque

E’ stata la bellissima Francesca Rettondini l’ospite “vip” della puntata odierna di Pomeriggio Cinque: l’attrice veronese, a differenza di tanti altri personaggi dello spettacolo che accorrono nel salotto pomeridiano di Barbara d’Urso per sottoporsi alla cosiddetta “d’Ursintervista”, zeppa di chiacchiere e scoop, ha fatto invece calare il gelo nello studio 10 di Cologno Monzese con un racconto raccapricciante. “Sei qui per raccontare una storia drammatica” ha esordito la conduttrice, continuando: “Sei stata per anni vittima di stalking. Com’è iniziata?”. Dettagliato il racconto con il quale l’attrice ha voluto rendere partecipi i telespettatori di un’esperienza non proprio felice che ha vissuto negli ultimi due anni. “Ci sono persone subdole, meschine, che si introducono nella tua vita fingendosi amici. Cercano di avvicinarsi a te approfittando di un tuo momento di debolezza. E’ ciò che è accaduto a me con una donna che era diventata quasi la mia migliore amica”.

Francesca Rettondini shock ai microfoni di Pomeriggio Cinque: “Una donna si è innamorata di me e mi ha perseguitata per anni”

Il pubblico presente nello studio di Pomeriggio Cinque ha ascoltato l’intero racconto senza proferire parola. Francesca ha dunque asserito: “Amava le donne, si era innamorata di me. In casi del genere crolla una figura importante”. Domanda “osata” da parte della conduttrice che ha chiesto alla sua ospite se la stalker le abbia mai fatto avances. “Si, mi ha fatto chiare avances” è stata la risposta della Rettondini, che ha poi proseguito affermando: “Ovviamente l’ho respinta. E lì è iniziato l’incubo: messaggi, telefonate, appostamenti. La sua auto compariva continuamente davanti casa mia. Mi augurava sempre il buongiorno e la buonanotte con un sms. Provava a telefonarmi a qualsiasi ora. La ritrovavo in tutti i luoghi in cui andavo”. Incredula e sbalordita, Barbara d’Urso ha poi chiesto all’attrice se abbia mai sporto denuncia contro questa persona. “No, non l’ho mai fatto. Ma avrei dovuto farlo. Dopo averla ignorata a lungo, i messaggi si sono trasformati in vere e proprie minacce. Ho avuto molta paura” ha asserito Francesca, continuando: “In casi del genere lo stalker può perdere il controllo e commettere gesti folli. Bisogna fare molta attenzione”.

La fine dell’incubo di Francesca Rettondini

Fortunatamente la triste vicenda ha avuto un lieto epilogo, come annunciato dalla stessa Rettondini che ha spiegato: “Da qualche tempo si è allontanata per problemi familiari. Ho avuto tanta paura! La sua rabbia si sentiva nelle parole, in ciò che diceva. L’appello che vorrei fare a tutte le persone come lei è: innamoratevi della vostra vita e non di quella degli altri!“. Un’esperienza tutt’altro che felice dunque quella vissuta dall’attrice, che tuttavia non è stata l’unica donna dello spettacolo a cadere nella trappola di uno stalker: basta pensare alla cantante Irene Fargo o alla conduttrice Monica Leofreddi, ma la lista è ancora lunga!  

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Pomeriggio cinque

Post Popolari

Scelti per voi

To Top