Connect with us

Striscia la notizia

Flavio Insinna: le scuse e lo sfogo contro Striscia la Notizia

flavio insinnaFlavio Insinna chiede scusa: lo sfogo e le parole contro Striscia la Notizia

Flavio Insinna si trova di novo al centro di una polemica non indifferente. Il tg satirico Striscia la Notizia ha dato vita ad una vera e propria battaglia anti-Insinna. La trasmissione tv di Antonio Ricci ha trasmesso dei fuori onda in cui il conduttore di Affari Tuoi sbraita contro una concorrente. L’uomo è stato accusato di incitare alla violenza anti-femminile. Dopo ore di silenzio, Flavio ha risposto a tali accuse, chiedendo umilmente scusa ai suoi telespettatori. Nessuna giustificazione, ma solo uno sfogo che lascia senza parole e che mai ci saremmo aspettati. In una delle ultime puntate di Striscia, è stato mandato in onda un video in cui il conduttore rivolge degli epiteti poco carini ad una concorrente.

Striscia la Notizia contro Flavio Insinna: la risposta del conduttore di Affari Tuoi

Striscia la Notizia ha trasmesso anche alcuni stralci della biografia di Flavio Insinna. Nel libro Neanche con un morso all’orecchio, si fa riferimento ad una infermiera dell’ospedale in cui era ricoverato il padre del conduttore. Le espressione usate contro questa donna sono a dir poco sorprendenti. ‘Brutta nana stro..” e ancora “… E poi le spacco il naso sul bancone del bar.” E così, anche contro la concorrente di Affari Tuoi è stato usato un epiteto come: “nana di mer..” Dopo la consegna del Tapiro D’Oro alla diretta interessata, Insinna ha dato la sua versione dei fatti in un lunghissimo post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale.

Flavio Insinna spiazza: lo sfogo dopo il servizio di Striscia la Notizia

Il conduttore di Affari Tuoi hai risposto per le rime alla campagna anti-Insinna. Parole chiare e tonde quelle di Flavio. “Mi spiace e chiedo scusa a tutti, senza se e inutili ma. […] Le mie scuse sono rivolte anche a chi ha fornito immagini dal Teatro delle Vittorie e registrazioni audio prese dalle scale, fra i camerini e le nostre stanze. Si, voglio davvero scusarmi anche con chi ha tradito la mia fiducia. Perché purtroppo li ha costretti a dare il peggio di loro stessi. Quasi quanto me. […[ Grido, litigo, urlo, dico cose che non penso perché vorrei che tutto fosse sempre perfetto. […] Ho sempre difeso un programma che amo, ingiustamente infangato da anni, sempre e comunque. […] Un’altra cosa che mi fa infinitamente tristezza, quanto le mie scenate, è che tutta questa pornogra… televisiva con filmatini e vendetta incorporata sia fatta per cercare qualche straccio di punto d’ascolto in più. […] Chi crede di distruggermi, mi ha in realtà fatto un grande regalo: la libertà. La libertà di essere ai vostri occhi e ai miei occhi semplicemente una persona.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Striscia la notizia

Post Popolari

Scelti per voi

To Top