Connect with us

Televisione

Flavio Insinna torna in TV su Rai 3 dopo la bufera Striscia: parla il direttore di rete

Striscia contro Flavio InsinnaFlavio Insinna dopo la bufera Striscia la Notizia: nuovo lavoro in TV come inviato di Cartabianca

Flavio Insinna riparte da Cartabianca. L’ultimo conduttore dell’ormai defunto Affari Tuoi torna dunque sul piccolo schermo con un impegno inedito che lo vedrà protagonista su Rai 3. Ad annunciarlo è stata la stessa presentatrice del talk show, Bianca Berlinguer. Dopo la discussa intervista nella trasmissione del martedì sera a seguito del caso creato da Striscia la Notizia, il cinquantaduenne romano torna sul luogo del ‘delitto’ con un ruolo fisso. Farà infatti l’inviato del talk politico e racconterà un posto o un protagonista della cronaca. Per la Berlinguer non è l’unica novità: la giornalista, figlia del leader del Pci Enrico, ha arruolato anche Geppi Cucciari che con ogni probabilità intervisterà gli ospiti politici insieme alla padrona di casa. Si fa dunque sempre più agguerrita la sfida dei talk del martedì sera. Cartabianca è pronta a sfoderare due nuovi assi nella manica per battere il fortissimo Dimartedì con Giovanni Floris, in onda su La7 la stessa sera.

Insinna inviato di Cartabianca: parlano Bianca Berlinguer e il direttore di Rai 3 Stefano Coletta

Dopo la recente esperienza a Dopofiction, show dedicato al mondo dei TV Movie, Flavio torna dunque ad essere protagonista di un talk. Stavolta si tratta di un programma di attualità e il suo ruolo non è quello di conduttore bensì di inviato. Stiamo parlando di Cartabianca, trasmissione di Rai 3 dedicata alla politica che andrà in onda ogni martedì da settembre 2017. “Ogni settimana sarà una sorta di inviato e racconterà un luogo o un protagonista della cronaca”, rivela la presentatrice Bianca Berlinguer. Il nuovo ruolo sui teleschermi della terza rete non è una riabilitazione per Insinna, dopo il caso creato dai filmati di Striscia su un fuori onda controverso ad Affari Tuoi. “Flavio non ha bisogno di essere riabilitato, penso che tutto quello che è accaduto sia una pagina molto brutta da dimenticare”, spiega il direttore Stefano Coletta, che l’ha fortemente voluto.

Flavio fortemente voluto dal direttore di Rai 3: la confessione di Coletta

Il direttore Coletta ha anche aggiunto che desiderava portare Insinna su Rai 3 da moltissimi anni. Tuttavia, a causa dei suoi impegni su Rai 1 tutto è sempre sfumato. Adesso, libero da Affari Tuoi, il conduttore riparte dalla terza rete. “Io penso che sia una bella cosa avere il suo punto di vista perché Flavio ha una profondità e una sensibilità davvero non comuni”, chiosa il dirigente di Viale Mazzini.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top