Connect with us

Calcio

Figlio Bonucci, parla il calciatore della Juventus: “Finalmente sta bene”

figlio bonucciFiglio di Bonucci patologia: le rivelazioni del calciatore

Dopo mesi di sofferenza, il figlio di Leonardo Bonucci sta bene. Il piccolo Matteo ha combattuto una brutta malattia, supportato dal famoso papà e dalla mamma Martina. Per la prima volta il difensore della Juventus ha apertamente parlato di quel duro momento, ormai lasciato alle spalle. Un momento che ha rischiato di condurre Leonardo addirittura al ritiro dal mondo del pallone, come dichiarato dallo stesso giocatore.

Leonardo Bonucci figlio malattia: le dichiarazioni del calciatore

I problemi di salute del piccolo Matteo sono iniziati durante l’estate del 2016, subito dopo i campionati europei in Francia, quando la famiglia Bonucci si stava rilassando a Formentera. “Tre settimane prima a Matteo era stata rimossa una piccola ernia inguinale. Una sciocchezza, eppure abbiamo la sensazione che Matteo sia diventato un bimbo diverso. All’inizio pensiamo che la ragione sia da ricercare in un residuo di anestesia da smaltire, ma poi una serie di suoi comportamenti ci preoccupano. Torniamo immediatamente a Torino, gli esami diagnostici rivelano una patologia acuta. Bisogna intervenire subito, ci dice il medico. Il giorno successivo Matteo entra in sala operatoria alle otto della mattina e ne esce alle quattro del pomeriggio” ha spiegato Leonardo a La Repubblica. Subito dopo è cominciata l’attesa dei miglioramenti, la convalescenza che non è stata così facile. “In quelle settimane sono stato sfiorato dall’idea di abbandonare il calcio, avevo completamente accantonato l’obbligo di pensare al mio lavoro. Proprio non ci riuscivo” ha confessato il calciatore della Juventus.

Bonucci voleva abbandonare il calcio per via della malattia del figlio

La forza di Bonucci è stata la moglie Martina, ex modella. “Lei mi ha aiutato più di tutti, con la sua determinazione, che sfiora quasi la testardaggine. Mi ha insegnato a essere fiero di me stesso nel bene e nel male. E ho capito che nel dolore tutte le famiglie si assomigliano. I privilegi si azzerano nella sventura, se vuoi riemergere devi lottare” ha rivelato il difensore. La coppia ha anche un altro figlio, Lorenzo, di sei anni.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top