Connect with us

Musica

Festival di Sanremo 2013: i big, conosciamoli meglio

sanremo-2013GLI OSPITI E I BIG DEL FESTIVAL DI SANREMO 2013– Dal 12 al 16 febbraio 2012 andrà in onda su Rai1 l’attesissimo Festival di Sanremo 2013, già partito con una sfilza di polemiche. Gli attesissimi ospiti saranno Penelope Cruz e  Paul McCartney. Ma conosciamo meglio  i cantanti big che si esibiranno sul palco dell’Ariston di Sanremo. Comiciamo con Chiara Galiazzo, vincitrice di X Factor, ventisei anni, laureata in economia. In estate ha deciso di partecipare al talent e di certo non pensava di vincerlo, ma sta di fatto che il suo primo singolo, Due Respiri, scritto da Eros Ramazzotti, si trova in cima alle classifiche. Un’altra figlia dei talent sarà a Sanremo: Annalisa Scarrone, ventisettenne classificatasi seconda nell ‘edizione di Amici del 2011, vincendo però il premio della critica. Diciamo la vincitrice morale di Amici che salirà per la prima volta sul palco dell’Ariston. E la sua non sarà l’unica  prima volta sul palco di Sanremo, infatti, debutteranno anche gli Almanegretta, una band napoletana che festeggia vent’anni di carriera con dodici album; un gruppo composto da quattro elementi: Pablo, Gennaro, Fefo e Mario. Tra i veterani di Sanremo, Daniele Silvestri, alla sua sesta volta sul palco dell’Ariston. Il cantautore romano vinse Sanremo giovani nel 1994, nel 2002 ottenne il premio della critica con il tormentone “Salirò” e  nel 2007 si posizionò quarto in classica con “La paranza“.

FESTIVAL DI SANREMO TRA VETERANI E VOLTI NUOVI–  Altro gruppo abitué di Sanremo è Elio e le storie tese, un gruppo che nasce dalla mente di Elio, o meglio Stefano Belisari. La loro partecipazione storica con “La terra dei cachi” resta ancora oggi indimenticabile, grazie alla quale si classificarono secondi, vincendo il premio per la critica. Addirittura nel 2008 da big si trasformarono in conduttori, conducendo il dopofestival. Un altro personaggio molto amato è Malika Ayane, la ventottenne di origine marocchine, partecipò al Festival di Sanremo nella Sezione Giovani, vincendola con la canzone “Come le foglie“. Malika ritorna sel palco dell’Ariston nel 2010 con “Ricomincio da qui” e per poco non riuscì ad entrare tra i finalisti. Nasce da XFactor, Marco Mengoni, nato nell’88 e divenuto subito famoso dopo la vittoria del talent. Dopo essersi piazzato terzo a Sanremo, ad ottobre 2010 vince agli Mtv Europe Awards come “Best european act“. Per lui Gianna Nannini ha scritto il pezzo che porterà al Festival 2013. Vedremo esibirsi una band altrettanto famosa, i Modà, già concorrenti del Festival quando debuttarono tra i giovani nel 2005 e nel 2011 insieme a Emma Marrone con “Arriverà” piazzandosi secondi. Per mesi sono stati in alto alle classifiche. Ritorna a Sanremo anche Max Gazzè, il cantautore è alla sua quarta volta sul palco dell’Ariston, iniziò nel 1999 nella sezione giovani mentre l’ultima apparizione risale al 2008. Di nuovo Simone Cristicchi, il trentancinquenne che nasce musicalmente nel 2005 con il tormentone “Vorrei cantare come Biagio” e che nel 2006 partecipa a Sanremo tra i giovani classificandosi secondo. Vince sanremo nel 2007 grazie alla canzone “Ti regalerò una rosa“, dedicata al suo interesse per i disabili mentali. Cristicchi è anche scrittore e attore di teatro.

I CANTANTI IN GARA AL FESTIVAL DI SANREMO– Al Festival di Sanremo ci saranno anche dei personaggi meno conosciuti, ma altrettanto bravi come Raphel Gualazzi, il trentunenne di Urbino che vinse Sanremo giovani con “Follia d’amore” e che arrivò secondo all’Eurovision Song contest. Poi sarà la volta di Simona Molinari con Peter Cincotti. La ventinovenne Molinari dopo il conservatorio cominciò  a cantare nei piano bar e partecipò al Festival di Sanremo nel 2009 tra i giovani pubblicando di seguito tre album. Peter Cincotti è invece un cantautore di ventinove anni. I due hanno deciso di duettare dopo il successo avuto con la reinterpretazione di  “Solo me ne vò per la città“.  Poi sarà la volta di Maria Nazionale che ha partecipato una sola volta a l Festival di Sanremo nel 201o in coppia con Nino D’Angelo e che nel 2008 recita per il film Gomorra. Infine ascolteremo un quintetto d’eccezione dal nome Marta sui tubi, un gruppo punk-folk-rock che si è formato tra Milano e Bologna nel 2002 e che ha pubblicato già quattro album. Per loro sarà la prima volta sul palco dell’Ariston. Con questi nomi lo spettacolo è assicurato e chissà quest’anno chi trionferà!

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top