Connect with us

News

Fedez, caos durante l’evento a Viareggio: le scuse ai fan

FedezFedez nella bufera: caos nel durante l’evento di domenica

Altra disavventura per il noto rapper italiano Fedez nel corso della serata di domenica 6 dicembre. Il tutto è capitato nel corso dell’ultima ospitata che ha visto l’amato rapper esibirsi alla Capannina di Viareggio. Tantissime le persone ad attendere il suo arrivo previsto per le 00.30 ma avvenuto solo dopo l’una di notte, anche se non è stato il ritardo il problema che ha scatenato caos durante la serata e ancora oggi sul web. Proprio da alcuni dei commenti infuriati comparsi sulla pagina ufficiale del rapper si comprende che gli organizzatori hanno permesso l’accesso ad un numero di persone molto superiore rispetto alla capienza effettiva del locale, ne sono susseguiti spiacevoli incidenti come possiamo leggere da alcuni messaggi che annunciano “C’è chi si è sentito male“.

Fedez, i fan infuriati: le scuse social del rapper

Ecco perché, scatenatosi un vero e proprio putiferio sul web, Fedez decide di rispondere ai numerosi messaggio delusi e infuriati dei fan accorsi all’evento, scusandosi e spiegando che quella è stata anche per lui una serata molto difficile: “Sono mortificato. Io ho passato 4 ore chiuso in un bagno perché dovevano far defluire la fila che stava per sfondare un vetro, so che qualcuno si è fatto anche male. Purtroppo in queste situazioni sono costretto ad andare via per evitare che qualcuno si faccia realmente male, sono sicuro ci sarà una nuova occasione”. Infine ci tiene a chiarire un ultimo importante aspetto sulla serata: “Quello di ieri era un dj set non un concerto. Sono mortificato ma purtroppo la gestione e l’organizzazione del locale non dipendono da me”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top