Connect with us

Gossip

Fabrizio Corona si difende: “Sono stanco della poca professionalità”

Corona FabrizioFABRIZIO CORONA, CONTRO VISTO – Fabrizio Corona, il re dei paparazzi, è tornato a sorprendere: si è scagliato contro il giornalismo, in particolare contro il settimanale Visto. Nell’ultimo numero, infatti, la rivista aveva pubblicato un articolo in cui protagonisti erano Corona e la sua nuova presunta fiamma Sarah Nile, ex concorrente del Grande Fratello 10. Nell’articolo si parlava di un’uscita serale tra i due e dell’illegalità commessa da Fabrizio. Secondo il settimanale Visto, il re dei paparazzi avrebbe infranto le regole: la sua situazione giudiziaria lo costringe a dover rimanere in casa dalle ore 21:00 della sera alle ore 07:00 del mattino. La rivista sostiene, invece, che Corona si sia concesso momenti di illegalità portando in giro sulla moto la Nile in un orario che non gli è concesso dal tribunale di Milano e dalla Direzione distrettuale antimafia. Il re dei paparazzi, venendo a conoscenza di tale articolo, è andato su tutte le furie e ha scritto un comunicato stampa attraverso il sito di Social Channel, sostenendo che avrebbe poi proceduto a vie legali contro il direttore del settimanale Visto.

CORONA CONTRO VISTO, LE ACCUSE – Sono stanco, stanco dell’ingenuità, della poca professionalità, dell’incompetenza di alcuni giornalisti italiani o pseudo tali. In questo preciso caso mi riferisco al settimanale Visto che, stranamente, nel numero attualmente in edicola vira la sua attenzione da argomenti che trattano banalità agghiaccianti come tronisti e gieffini, su di me. Ma lo fa male, malissimo”, comincia così la lunga dichiarazione di Corona contro il settimanale Visto. Nel corso del comunicato, Fabrizio non è intento a perdere tempo parlando di Sarah Nile che non considera comunque la sua fidanzata né la sua nuova fiamma: “Mano nella mano solitamente passeggio solo con la mia fidanzata, talvolta neanche con lei, figuriamoci quindi se lo faccio con Sarah Nile. Che questi tali scrivano di un mio possibile flirt con lei mi interessa poco o nulla (anche se la realtà è ben diversa, nell’ultimo mese sono andato a letto con molte ragazze)“, chissà come la prenderà la diretta interessata, data la reazione alla risposta di Corona sulla sua situazione sentimentale. “Le foto in questione non sono assolutamente state scattate di notte, bensì alle 20.30 di sera, orario assolutamente in linea con l’ordinanza restrittiva del tribunale. Fortunatamente non sono al corrente di quali particolari fonti o stravaganti metodi di ricerca siano abituati ad usare nella redazione del settimanale in questione, ma io la patente ce l’ho ben custodita all’interno del mio portafoglio. Che si scriva qualcosa di sbagliato e soprattutto nocivo per la mia situazione giudiziaria è una cosa che non posso permettere e che non posso permettermi. Invito quindi gli stessi spettabili giornalisti che hanno scritto queste fesserie colossali a informarsi bene prima di pubblicare qualcosa di così forte e prima di tutto, scorretto”, dichiara il re dei paparazzi. Comunicato a parte, Corona ha deciso di passare a vie legali: “In ogni caso, nei confronti del direttore di questo settimanale, agirò per vie legali“.

FABRIZIO CORONA SI DIFENDE – Fabrizio Corona non ci sta quindi alle dichiarazioni fatte dal settimanale Visto e fa pesanti accuse: che presto si scateni una battaglia? Staremo a vedere, di certo il re dei paparazzi non smetterà di stupirci.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top