Connect with us

Gossip

Fabiano Reffe ospite a Pomeriggio 5 racconta la fine di un incubo

fabiano-reffe-assoltoL’INCUBO DI FABIANO – Fabiano Reffe, detto Fefé, dopo aver partecipato alla sesta edizione del Grande Fratello, ha dovuto affrontare diversi problemi con la giustizia. Nel 2007 è infatti stato accusato di associazione a delinquere, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Da quel momento iniziò un periodo molto duro per Fefé. Venne infatti denigrato da tutti e non poté nemmeno godersi il successo che la partecipazione al Grande Fratello gli aveva procurato. Nel 2011, poi, Fabiano fu assolto dall’accusa di associazione a delinquere e proprio in quell’occasione partecipò a Pomeriggio 5 per raccontare la sua verità a Barbara d’Urso. Prima di partecipare al Grande Fratello lavorava in fabbrica e per arrotondare faceva il buttafuori in una discoteca. In seguito decise di avviare un’agenzia tramite la quale gestiva un servizio di sicurezza. In uno dei locali per cui svolgeva il servizio si verificarono i reati per cui fu accusato. Ma l’ex gieffino dichiarò fin da subito di essere completamente estraneo ai fatti. Non avrebbe mai potuto fare del male alle donne. Lui le adora e le rispetta. Nella sua famiglia ce ne sono tante e a tutte loro è molto affezionato. La sua partecipazione a Pomeriggio 5 si concluse con una promessa: tornare in trasmissione per annunciare la sua assoluzione.

FABIANO TORNA DALLA D’URSOFefé ha mantenuto la sua promessa ed è ritornato da Barbara d’Urso per comunicarle che le sue previsioni si sono avverate. Oggi pomeriggio, infatti, Fefé è stato ospite del programma Pomeriggio 5 per raccontare che finalmente è stato assolto da ogni accusa. Dopo cinque anni di calvario è stato dichiarato innocente. Dopo la sua assoluzione Fabiano Reffe ha rilasciato una dichiarazione a “Visto” in cui afferma: “Per me è stata una liberazione. Sono contento che la giustizia abbia fatto il suo corso, fino a una sentenza che era doverosa. Spero che questa mia storia faccia riflettere tanta gente che si trova indagata ingiustamente, e possa dare loro la forza di andare avanti. Io ho creduto nella giustizia, ho creduto che questo incubo, prima o poi, sarebbe finito. Ora vorrei che tutta l’Italia sapesse che ero innocente, perché psicologicamente, proprio all’apice del successo, accuse come queste possono rovinarti“. Barbara d’Urso è stata molto felice di averlo accolto nuovamente nel suo salotto per comunicare ai suoi telespettatori la bella notizia. Durante l’intervista Fabiano si è commosso più volte, segno che questa brutta avventura gli ha lasciato delle ferite non indifferenti.

LA FAMIGLIA DI FEFÉ TORNA A RESPIRAREFefé si è emozionato soprattutto quando Barbara d’Urso ha intervistato sua madre. Anche lei ha vissuto momenti terribili. In paese tutti parlavano male di suo figlio e questo le provocava tanta sofferenza  e dolore. Lei era conosciuta come una donna per bene che era solita andare a pregare in chiesa. Dopo la triste vicenda che ha coinvolto suo figlio tutti la guardavano con sospetto. Era sempre la donna di famiglia che sgranava il rosario in chiesa, ma era anche colei che aveva il figlio indagato. Questo non le permetteva di vivere la sua vita serenamente e si addolorava quando sentiva tutti i commenti negativi sul povero Fefé. Anche la sorella ha passato dei momenti bui e durante tutti questi anni ha apprezzato molto la forza d’animo del fratello. Se fosse successo a lei sarebbe crollata molto prima. Ora l’incubo per la famiglia Reffe è finito, possono finalmente lasciarsi tutto dietro le spalle e ricominciare a vivere e a camminare in paese a testa alta. Tutti coloro che gli avevano puntato il dito contro ora dovranno ricredersi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top