Connect with us

Televisione

Euro 2012, Ucraina-Svezia: probabili formazioni e diretta tv

ucraina sveziaEURO 2012 UCRAINA SVEZIA – Quarta giornatA degli Europei 2012 in Polonia ed Ucraina. Oggi tocca al girone D. Aprono le danze Francia e Inghilterra alle ore 18; a seguire chiuderanno il girone Ucraina e Svezia allo stadio Olimpico di Kiev. Sfida nella sfida è quella tra il presente e il passato del Milan, tra due prime punte come Ibrahimovic e Shevchenko, figure di primo piano delle loro rispettive nazionali. Arbitra il turco Cakir.

UCRAINA – La Nazionale di casa chiude la giornata sperando di non deludere i propri tifosi. Giocare in casa davanti ai 60mila dello Stadio Olimpico di Kiev è un vantaggio non da poco e gli ucraini dovranno saperlo sfruttare al meglio. La formazione giallo-azzura non ha avuto un brillante cammino durante le amichevoli che l’hanno condotta agli Europei: a parte il 4-0 con cui ha liquidato l’Estonia, si è dovuta inchinare davanti alla modesta Austria (per 3-2) e alla sorprendente Turchia (2-0), mostrando una difesa piuttosto lenta e impacciata. A caricarsi sulle spalle tutta la responsabilità della propria maglia è Andryi Shevchenco, che a proposito della gara contro gli scandinavi dice: “Abbiamo giocato spesso contro la Svezia, conosciamo la loro forza e i loro punti deboli. E’ importante avere un buon equilibrio, dobbiamo provare a segnare“. Poi un elogio al più temuto degli avversari:Ibrahimovic è un grande giocatore e ha fatto molto bene con il mio ex club, è davvero una stella”.

SVEZIA – E’ una Svezia consapevole delle sue potenzialità e disposta a giocarsi tutte le carte per sperare di accedere alla seconda fase degli Europei. Nelle ottime gare pre-europee, tutte vinte, contro Croazia (3-1), Islanda (3-2) e Serbia (2-1), gli scandinavi hanno mostrato di avere un ottimo reparto offensivo che vede la sua stella in Ibrahimovic. Il punto debole, invece, come gli ucraini è la difesa. Mellberg e Grandqvist sono centrali rocciosi e ottimi saltatori, ma se presi in velocità sono piuttosto lenti. Il C.T. svedese non svela ninete sulla formazione (anche Aftonblandet, quotidiano sportivo svedese, presenta due ipotesi di 11 tipo), che sarà decisa in giornata, dopo l’allenamento di rifinitura.

PROBABILI FORMAZIONI

UCRAINA (4-2-3-1): Pyatov, Butko, Kucher, Rakitsky, Shevchuk, Tymoshchuk, Rotan, Yarmolenko, Voronin, Konoplyanka, Shevchenko.

 All. Oleh Blochin. A disposizione: Horyainov (port.), Koval (port.), Khacheridi, Mykhalyk, Selin, Alyiev, Garmash, Gusev, Nazarenko, Seleznev, Devic, Milievskyi.

 SVEZIA (4-2-3-1): Isaksson, Lustig, Grandqvist, Mellberg, Olsson, Kallstrom, Elm (Svensson), Toivonen, Ibrahimovic, Larsson (Elm), Elmander (Toivonen).

 All. Erik Hamren. A disposizione: Hanson (port.), Wiland (port.), Antonsson, Olsson, Safari, Holmen, Wernholm, Wilhelmsson, Bajrami, Hysen, Elmander(Svensson?), Rosenberg.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top