Connect with us

Televisione

Euro 2012, Spagna Italia 1-1: video goal Di Natale-Fabregas

Spagna Italia 1 a 1EURO 2012 SPAGNA ITALIA – Primi minuti di Spagna Italia con i campioni del mondo in carica in attacco, ma l’Italia tiene bene in difesa. Incursione di Maggio sulla destra, messo a terra, punizione di Pirlo ma occasione sprecata. Riparte subito la Spagna ma Chiellini ferma l’azione offensiva. Al 7′ confusione in area azzurra e pallone in calcio d’angolo. Palla al centro, prova Thiago Silva ma pallone alto sopra Buffon. Al 10′ fotocopia di Balotelli, anche per lui palla alta. Contropiede spagnolo: Silva tira debole e per il portiere azzurro non c’è problema. Finalmente sprazzi d’ItalIa con Cassano atterrato al limite dell’aria. Batte Pirlo ma Casillas para. Pressing estenuante da una parte e dall’altra ma più Italia che Spagna. Al 17′ problemi alla spalla per Thiago Motta in seguito ad uno scontro. Tentativi da una parte e dall’altra ma il risultato non si sblocca.

SPAGNA ITALIA FINE PRIMO TEMPO INIZIO SECONDO – Al 22′ grande occasione per Cassano, ma il tiro è troppo in diagonale e Balotelli non ci arriva. Sull’altro fronte è solo Iniesta a impensierire Buffon. Trame fitte a centrocampo; occasione per Alonso, ma il portierone azzurro è pronto a bloccare. Poi Cassano sgambetta Casillas ma non viene ammonito. Varie occasioni nel finale del primo tempo, alcune occasioni per la Spagna con Fabregas ma finisce 0 a 0. Unico ammonito Balotelli. Riprende Spagna Italia con le stesse formazioni del primo tempo. Primi minuti col pallone che passa da un’area e l’altra. Occasione per il solito Fabregas, ma la palla non entra. Pochi minuti dopo ci riprova Iniesta, tiro fuori. Poi occasione d’oro per Balotelli ma è troppo lento e perde il pallone. Panchina incredula. E anche tutti i tifosi azzurri.

SPAGNA ITALIA SECONDO TEMPO – Cambio per l’Italia: Di Natale per Balotelli. Inizia la partita di Totò, asso dell’Udinese. Prima occasione e la mette dentro su assist di Pirlo. Spagna 0 Italia 1. Tutti in piedi dalla panchina, anche Balotelli. La partita cambia volto. Spagna si rimbocca le maniche e dopo appena 5 minuti Fabregas castiga la difesa azzurra. Tutto da rifare 1 a 1. Doppio cambio per la Spagna, per l’Italia Giovinco al posto di Cassano. Nuove disposizioni tattiche in campo. Spagna che sembra più motivata dell’Italia che ha accusato il colpo. Occasioni sprecate per Iniesta e Fabregas. Intanto movimenti in panchina. Arriva il momento di Fernando Torres per Fabregas.

SPAGNA ITALIA – Il nuovo entrato si trova solo di fronte al Buffon ma intuisce la traiettoria e gli toglie il pallone. Italia prevedibile e macchinosa che spreca un’occasione d’oro con Di Natale. Chiellini ammonito per aver atterrato al limite dell’area uno spagnolo. Alonso sul pallone, ribattuta della barriera italiana. Torres fa fallo su De Rossi e viene ammonito, troppo cattivo. Poi spreca di brutto: pallonetto troppo alto. Spagna disperata. Minuti finali di Spagna Italia nel segno delle furie rosse. Cambio nel finale: Nocerino per Motta. Tre minuti di recupero. Occasione per la Spagna ma il tiro è fuori. Finisce 1 a 1.

CLICCA QUI PER IL GOAL DI DI NATALE

CLICCA QUI PER IL GOAL DI FABREGAS

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top