Connect with us

News

Ermal Meta difende Asia Argento e svela i nuovi progetti fuori dall’Italia

ermal meta parla di asia argentoErmal Meta sconcertato per i messaggi contro Asia Argento

Ermal Meta, attraverso un’intervista su Vanity Fair, ha scelto di parlare e di dire la sua su quanto sta accadendo ad Asia Argento. Ricordiamo che l’attrice si è unita di recente alla denuncia di molte altre colleghe, che accusano il produttore Weinstein di violenza fisica. Mentre negli Stati Uniti le vittime sembrano essere appoggiate, qui in Italia per l’Argento la situazione è ben diversa. Ermal non è d’accordo con quanto sta accadendo nel nostro Paese. Secondo il cantante, la donna che denuncia si ritrova a fare un atto di coraggio. Infatti, Meta ammette che non è affatto facile raccontare degli episodi di violenza. Purtroppo, per Ermal la situazione che si è creata in Italia è alquanto imbarazzante. Il cantautore non riesce a trovare un valido motivo per giustificare coloro che arrivano ad attaccare una donna che ha scelto di denunciare. Meta appare decisamente sconcertato di fronte a quanto sta accadendo. Infatti, sappiamo bene che il cantautore da sempre parla, attraverso le sue canzoni, di violenza. Un grande esempio è proprio Vietato Morire, brano del suo ultimo album.

Il cantautore appoggia la denuncia di Asia Argento: il suo messaggio

Ermal Meta ha più volte dimostrato di essere contrario ad ogni tipo di violenza. Il giudice di Amici ha sempre parlato di violenza nelle sue canzoni. Ora, il cantautore si ritrova completamente sconcertato di fronte al comportamento tenuto dagli italiani nei confronti di Asia Argento. “E’ imbarazzante. […] Anche solo una persona che la addita ti fa capire che il processo di educazione e di civilizzazione ha completamente fallito.” Per il giudice di Amici questa situazione non ha alcun senso: “Ma come si può attaccare in quel modo? Io lo trovo sconcertante.” Dopo la dedica di Emma Marrone, anche Ermal ha scelto di appoggiare Asia.

Ermal Meta rappresenterà l’Italia nella Hit Week: la grande responsabilità del cantante

Nel frattempo, Ermal si prepara a prendere parte alla Hit Week. Stiamo parlando dell’unico festival che dà l’opportunità di portare la musica italiana nel mondo. A rappresentare il nostro Paese sarà proprio Meta. Il cantautore dovrà spostarsi, per quasi tutto il mese di novembre, tra le città d’Europa, del Canada e degli Stati Uniti. Ermal sente di avere una grande responsabilità nei confronti della musica italiana.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top