Connect with us

News

Ed Westwick, Chuck di Gossip Girl, accusato di violenza da un’attrice americana

Ed Westwick accusato di stuproEd Westwick accusato di stupro da Kristina Cohen

Ogni giorno cresce sempre di più la lista di donne famose molestate, questa volte ad aver avuto il coraggio di raccontare tutto è stata l’attrice Kristina Cohen. La ragazza tramite un post su Facebook ha raccontato di aver subito una violenza dal collega Ed Westwick. L’attore è conosciuto ai più come Chuck Bass di Gossip Girl. Kristina ha postato il seguente messaggio: “L’ultimo mese è stato incredibilmente difficile. Come tante donne ho anche io una storia di abuso da raccontare, e sentire le altre è stato sia innescante che emotivamente massacrante. Sono stata assalita tre anni fa. Era un momento buio nella mia vita. Mia madre stava morendo di cancro e non avevo un supporto o il tempo per elaborare e trattare le conseguenze dello stupro.”

L’invito a cena di Ed e la richiesta di fare un ménage à trois

L’attrice ha spiegato che Ed l’avrebbe invitata a cena insieme ad un produttore che frequentava, proponendo alla coppia di avere un rapporto tre. Kristina sentendosi a disagio voleva andare via ma il produttore, per non essere scortese, le chiese di restare almeno per la cena. Ed ed il produttore avrebbero dunque invitato la ragazza ad andare in camera a riposarsi, luogo dove a quanto pare è avvenuto il presunto stupro.

Ed Westwick presunta violenza: i dettagli della confessione

L’attrice ha postato i dettagli della presunta violenza scrivendo:“Sono stata svegliata bruscamente da Ed. Era sopra di me, le sue dita erano all’interno del mio corpo. Gli ho chiesto di smettere, ho lottato contro di lui ma era troppo forte. Mi ha stretto la faccia tra le sue mani, mi ha scosso e detto che voleva scop…i. Ero paralizzata, terrorizzata. Non riuscivo a parlare e a muovermi. Mi ha trattenuta e ha abusato di me”.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top