Connect with us

News

Due, a teatro con Raoul Bova e Chiara Francini: la trama

due, raoul bova a teatroRaoul Bova torna a teatro con Due: cast e regia

Raoul Bova torna a teatro con lo spettacolo Due. Dopo una lunga carriera nel cinema e nella televisione, l’attore ritorna alle radici della commedia, riproponendosi a teatro al fianco di Chiara Francini. Gli attori saranno in scena dal 9 al 26 marzo al Teatro Ambra Jovinelli. Lo spettacolo è stato scritto da Luca Miniero, al suo primo esordio nel campo del teatro, e Smeriglia. Dopo l’esordio al teatro prima menzionato, la tournèè continuerà fino alla data del 7 Maggio. Lo spettacolo, così come ci fa sapere la fonte Adnkronos, è prodotto da Michele Gentile per la Compagnia Enfi Teatro. Lo spettacolo teatrale inizierà alle ore 20.30 e durerà 80 minuti, ovvero un unico atto. Gli ingressi variano dai 18 ai 25 euro, ridotti invece 16 e 22 euro. Per gli studenti al di sotto dei 25 anni  l’ingresso è di 10 euro. I ragazzi fino a 12 anni e i gruppi scolastici di almeno 15 studenti pagheranno 6 euro.

Due, a teatro con Raoul Bova e Chiara Francini: la trama

Di cosa parla Due, lo spettacolo teatrale con Raoul Bova? È lo stesso Maniero a svelarci la trama. Si parte da una stanza vuota che coglie l’occasione di affrontare un tema comune nelle coppie: la convivenza. E’ una fase molto delicata per ogni essere umano e Marco, il protagonista, dovrà affrontare tutto questo. Mentre Marco si trova alle prese con il montaggio di un letto matrimoniale, la sua compagna Paola affronta il tema della loro relazione e del loro futuro insieme. Paola si domanda come sarà il suo uomo, Marco, tra vent’anni. Da qui si sviluppano i punti di vista maschili e femminili, eternamente diversi, eternamente complementari. Sia Marco che Paola raccontano se stessi, partendo dal loro passato e ripercorrendo la loro vita fino ad immaginare il loro futuro insieme. I protagonisti sono accompagnati anche da figure da loro evocati come i genitori, gli amici ed i loro futuri figli.

Due, opera teatrale con Raoul Bova e Chiara Francini

Lo spettacolo teatrale Due, che ha come protagonisti Raoul Bova e Chiara Francini, vede come contorno queste sagome passate e future, immaginando l’evolversi della vita. Il senso dell’opera è che in realtà non si è solo in due, ma la vita stessa ci mette al fianco situazioni e persone con cui relazionarsi. Montare un letto con tutte queste figure che girano intorno ai protagonisti, vuol mettere in evidenza le paure di Marco e Paola nell’affrontare la loro vita insieme.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top