Connect with us

Televisione

Dov’è mia figlia? – Riassunto 2° puntata dell’11 settembre 2011

L’ingegnere Claudio Valle (Claudio Amendola), riceve sul computer le foto del suo adulterio, e decide di incontrarsi con il presunto ricattatore, che però non si rivelerà tale e verrà arrestato dalla Dott.ssa Anna Cavani (Nicole Grimaudo), capo della squadra mobile. Subito dopo, la polizia ripensa all’espressione che aveva Claudio, sul luogo del ritrovamento della batteria del cellulare di Chiara (Benedetta Gargari). Come mai era così sconvolto?

Intanto, l’ingegnere Valle è con Valentina (Giulia Bevilacqua), e le dice che la sera del loro appuntamento amoroso, la figlia li ha visti e non era sola. Quel qualcuno li ha fotografati? Nel frattempo, Anna Cavani interroga Marzia Torri (Valentina Carnelutti), vedova di Francesco (Andrea Santonastaso), che è sempre più convinta che la famiglia Valle sia implicata nella morte del marito, e che nasconda segreti inconfessabili.

Marco (Edoardo Leo), fratello di Claudio, è sempre più invischiato nei suoi sporchi affari, mentre Anna e il suo collega Ivan (Simon Grechi) hanno capito che Claudio e Valentina sono amanti, e quindi Valle non è più l’uomo perfetto che tutti credono che sia. Anna va a trovare Sabina (Serena Autieri), moglie dell’ingegnere, e la donna conferma alla poliziotta di essere vicina al divorzio con Claudio. Più tardi, i ricordi della figlia affollano la mente dell’ingegnere Valle, in cerca di un qualche particolare che possa fargli capire qualcosa, circa la sparizione di Chiara.

Sabina confessa a Claudio di aver avuto una relazione con Francesco, quando si erano appena sposati, perché non si sentiva sicura del suo matrimonio. In seguito, Marco viene a conoscenza della storia del fratello con la sua fidanzata, e la reazione è facilmente prevedibile… La rabbia cieca di un uomo geloso, sempre oscurato dal prestigio e della bravura di Claudio. L’ingegnere Valle avverte Valentina che Marco sa della loro relazione, e la donna rischia di morire strangolata.

Poco dopo, Marco riceve una mail minacciosa, che gli ricorda ancora di essere con l’acqua alla gola, per la questione dei 5 milioni di euro. Nel frattempo, Anna ripensa alla sua storia d’amore con Serrano (Edoardo Sylos Labini), un boss molto pericoloso che vuole i soldi da Marco e allo stesso tempo rovinare Claudio. L’uomo intanto, scopre che è stata Marzia a scattare le foto compromettenti. Chiara l’ha rapita lei?

Alcune ore dopo, Marco viene prelevato dagli uomini di Serrano, mentre Valentina è convocata in commissariato per parlare del suo rapporto con Claudio. Serrano e Marco s’incontrano, e il fratello di Claudio dice al mafioso di essere ricattato dalla vedova di Francesco, dal momento che il registro dei conti dell’azienda della famiglia Valle è nelle sue mani. Claudio si precipita a casa di Marzia, e riceve la notizia esplosiva che Chiara non è sua figlia, ma frutto della storia tra la madre Sabina e Francesco Torri.

L’ingegnere Valle entra poi in possesso del registro dei conti, e Marzia lo rassicura dicendogli che Chiara sta bene. Claudio chiama Sabina mettendola al corrente della sua relazione con Valentina e che Chiara ha visto tutto, proprio come lui presumeva. La seconda puntata si conclude con alcuni uomini di Serrano che vanno alla casa al mare di Marzia, dove si trova Chiara, e altri che vanno alla casa in città. Chiara vede la madre in tv, intenta a fare un appello per ritrovare la figlia, le telefona ma viene poi rapita dalla mafia.

Serrano restituirà Chiara alla famiglia, se Claudio gli consegnerà il registro dei conti. Marzia è stata uccisa, e vicino al suo cadavere ci sono gli occhiali da vista di Claudio. L’ingegnere Valle è stato incastrato molto bene, e adesso oltre a salvare la figlia, dovrà cercare di dimostrare la sua innocenza. Ci riuscirà? Per scoprirlo, non ci resta che attendere la prossima domenica, sempre alle ore 21.30 su Canale 5.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top