Connect with us

Televisione

Dov’è mia figlia? – Riassunto 1° puntata dell’8 settembre 2011

Ieri sera per la regia di Monica Vullo, è iniziata una fiction davvero appassionante, che nei prossimi appuntamenti saprà coinvolgere sempre di più il pubblico italiano. La prima puntata si apre con un padre, l’ingegnere Claudio Valle (Claudio Amendola), che accompagna la figlia sedicenne Chiara (Benedetta Gargari) a festeggiare il suo diciassettesimo compleanno. Dopo le solite raccomandazioni da buon genitore, la ragazza raggiunge i suoi amici all’interno di un locale. Qui, viene inizialmente importunata da un tipo poco raccomandabile, per poi ritrovarsi in compagnia di un certo Federico che a Chiara piace molto.

All’improvviso però, mentre sta ballando riceve una strana telefonata, e senza dare troppe spiegazioni, si allontana scomparendo nel nulla. A casa, dopo diverse interminabili ore, i genitori non la vedono rientrare e iniziano ad allarmarsi. La madre Sabina (Serena Autieri) è disperata, e Claudio prova a tranquillizzare la moglie, promettendole che farà di tutto per ritrovarla. In seguito, la vicenda torna indietro di un mese, dove la location non è più l’abitazione della famiglia Valle, ma il cantiere dove lavora Claudio. L’uomo è felice per un progetto che è andato in porto, e il suo successo lo sta condividendo con tutti quelli che lo conoscono e apprezzano.

Allo stesso tempo però, sembra che qualcuno non approvi o sia profondamente infastidito dal buonumore dell’uomo, forse perché vorrebbe essere al suo posto. Claudio infatti, dalla vita ha avuto tutto quello che poteva desiderare, ed è probabile che qualche suo socio e collaboratore sia smanioso di rovinarlo. Nel corso della puntata, scopriamo con rammarico, che suo fratello Marco (Edoardo Leo) è implicato in qualcosa di losco, e che un amico fidato di Claudio, Francesco (Andrea Santonastaso), entrato in possesso di prove compromettenti che attestano la sua colpevolezza, viene spinto giù da un palazzo in costruzione morendo sul colpo.

Come se non bastasse, veniamo a conoscenza della relazione extraconiugale di Claudio con Valentina (Giulia Bevilacqua), che altri non è che la fidanzata di Marco. Che sia il fratello l’artefice della morte di Francesco, e della successiva rovina dell’ingegnere Valle? La polizia inizia ad indagare. Ed eccoci giunti nuovamente al tempo presente, con Claudio che vuole il divorzio da Sabina, e con la Dott.ssa Anna Cavani (Nicole Grimaudo), capo della squadra mobile, chiamata per ritrovare Chiara. Claudio intanto pedina Federico, sperando che il giovane possa aiutarlo nelle indagini, ma è tutto inutile.

Lui e la moglie provano a parlare con i compagni di scuola della figlia, augurandosi che qualcuno sappia che cosa è accaduto quella terribile notte, ma sembra che qualsiasi passo compino per la risoluzione del caso, li allontani sempre di più dal traguardo. Inoltre, al cantiere è stato scoperto un ammanco di 5.000.000 di euro, rubati a quanto pare dal fratello di Claudio, abituato a giocare in Borsa. L’uomo non contento di ciò, sembra che con quel denaro abbia comprato alcuni immobili, che ha poi intestato alla fidanzata Valentina.

La 1° puntata si conclude con il cellulare di Chiara che viene ritrovato dalla polizia in un campo nomade, e con la batteria dello stesso, rinvenuta nel luogo dove avvenivano gli incontri di Claudio con la sua amante. L’uomo è sconvolto, perché ora capisce che dietro la sparizione della figlia, c’è molto di più di un semplice rapimento… Bensì una vera e propria vendetta ai suoi danni. 

A domenica per la 2° puntata, ore 21.30, Canale 5

1 Comment

1 Comment

  1. emi

    9 settembre 2011 at 13:59

    stupenda questa serie ma vorei tanto sapere dove oosso rivederla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top