Connect with us

Gossip

Donatella Rettore si svela fra malattia, trasfusioni e perdita di 500 mila euro

Donatella Rettore si svela: l'intervista a DipiùDonatella Rettore, Tale e Quale Show: la talassemia e la perdita di 500 mila euro

Donatella Rettore è tornata più grintosa che mai. A 62 anni, la celebre cantante ha deciso di rimettersi in gioco partecipando a Tale e Quale Show su Rai 1. L’artista nata a Castelfranco Veneto è una forza della natura, nonostante le tante difficoltà che la vita le ha messo davanti. Del perché ha voluto concorrere nel talent condotto da Carlo Conti e dei problemi che si è trovata a vivere, Donatella parla con Dipiù di questa settimana. Sulle colonne del settimanale diretto da Sandro Mayer, la cantante svela la malattia che la costringe a delle trasfusioni di sangue. È affetta da talassemia, una patologia ereditaria che ha scoperto di avere a 29 anni. Non vuole però essere compatita per il suo problema di salute: si cura e vive bene, tutto qua. Ultimamente poi ha vissuto anche un dramma di natura economica: la perdita di 500 mila euro, a causa del crack di una banca in cui aveva fatto degli investimenti.

Rettore e la rabbia per la perdita di 500 mila euro: la confessione a Dipiù

Intervistata da Dipiù in edicola da oggi, sabato 30 settembre 2017, Donatella svela di aver detto di sì alla proposta di Carlo Conti non per una questione economica. “Non sono a Tale e Quale Show perché avevo bisogno di soldi ma perché è un modo per imparare qualcosa di nuovo, di tenere il mio cervello in funzione e non farlo invecchiare”, afferma l’artista. Questo nonostante di recente abbia avuto una bruciante perdita economica. “Ho perso molti soldi, ma proprio tanti” (nel crollo di una banca, Ndr), confida. Aveva comprato molte azioni di questo istituto bancario poiché le avevano assicurato che l’investimento rendeva poco ma era sicuro. “E già, talmente sicuro che ho perso tutto”, esclama amaramente. “Cinquecentomila euro”, ecco la cifra monstre in questione. Anni di lavoro spariti nel nulla in un attimo. Per fortuna non erano tutti i suoi risparmi, altrimenti sarebbe rimasta sul lastrico.

Rettore e la talassemia: “È la mia croce”

Sempre sulle colonne del settimanale di Cairo Editore, Donatella parla della talassemia che l’affligge. Ha scoperto di averla quando era una giovane donna ma ci convive senza abbattersi. Si tratta di una patologia che le causa il crollo delle difese immunitarie e che può curare solo sottoponendosi periodicamente a trasfusioni di sangue. L’ultima, questo settembre, a Padova. “È la mia croce, ognuno ha la sua nella vita, e la affronto senza piangermi addosso”, asserisce la cantante. Per fortuna, oltre alla sua grinta e alla sempreverde voglia di vivere, può contare sulla forza dell’amore del marito Claudio. E ovviamente, sull’adorazione del suo pubblico, che da decenni non smette di applaudirla.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top