Connect with us

Scelti per voi

Dalida, film tv su Rai 1 con Sveva Alviti e Riccardo Scamarcio: trama

DalidaDalida, nuovo film Rai: la storia della vita di Iolanda Cristina Gigliotti

Sveva Alviti e Riccardo Scamarcio sono i protagonisti di Dalida. Il film racconta la vita della diva italiana Iolanda Cristina Gigliotti, soprannominata così. Nelle scene del film vedremo come ha vissuto la cantante franco-italiana dopo il successo avuto tra gli anni cinquanta e gli anni ottanta. Nonostante la grande popolarità però soffriva di una forma acuta di depressione. Questo l’ha portata a suicidarsi il 3 Maggio 1987 a Parigi. La tragica scomparsa avvenne un mese dopo la morte del cantante Luigi Tenco, con il quale partecipò al Festival di Sanremo nel 1967 con “Ciao amore ciao”. Tra i due secondo la stampa sembrerebbe esserci stato un forte legame sentimentale ma molti pensarono che fosse solo una trovata pubblicitaria. Rai 1 vuole rendere omaggio a questa grande artista mandando in onda un film che racconta la sua vita, tra grandi successi e grandi sofferenze.

Dalida con Riccardo Scamarcio e Sveva Alviti: quando andrà in onda?

Dalida andrà in onda Mercoledì 15 febbraio 2017 su Rai 1 alle 21.15. È un film trasmesso in anteprima mondiale in cui la Gigliotti è interpretata da Sveva AlvitiRiccardo Scamarcio è nei panni del fratello minore e Alessandro Borghi recita la parte di Luigi Tenco. Liza Azuelos ha scritto e redatto la pellicola che è già stata distribuita nelle sale cinematografiche francesi. Ha riscosso un successo inaspettato e ci si augura lo stesso per la messa in onda televisiva.

Sveva Alviti nei panni di Dalida: le dichiarazioni dell’attrice

La quale ha sbaragliato la concorrenza di Penelope Cruz e Laetitia Casta. Come riporta il Sanremonews per lei è stato molto impegnativo e faticoso interpretare questo ruolo. A tal punto che le è preso un malore durante un programma su un canale francese. “In Iolanda Gigliotti mi ci sono rispecchiata totalmente” – ha spiegato l’attrice – “Anche lei una donna molto forte e nel contempo molto fragile, ma con una notevole fiducia in sé stessa”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top