Connect with us

Televisione

Crozza nel paese delle meraviglie, anticipazioni 1 marzo: Napolitano attende l’arrivo di Grillo

crozza nel paese delle meraviglie anticipazioniCROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE – ANTICIPAZIONI DEL 1 MARZO – GIORGIO NAPOLITANO ATTENDE L’ARRIVO DI GRILLO – Lo aveva annunciato durante la scorsa puntata di Crozza nel paese delle meraviglie, Maurizio Crozza: “Faremo il Presidente Napolitano che attende l’arrivo di Grillo” e così sarà. Dopo il risultato elettorale del Movimento Cinque Stelle e dopo le ultime esternazioni di Grillo, che chiede che a fare il governo sia proprio il suo movimento, sembra ormai sicuro che il comico genovese si cimenterà in una delle sue divertentissime imitazioni del Presidente della Repubblica. Come reagirà il Napolitano di Crozza quando verrà a conoscenza dell’esito di questa tormentata tornata elettorale? E al fatto che Grillo vuole un governo a Cinque Stelle? E’ lecito immaginare che sia molto preoccupato, lui sempre alle prese con le bizze ed i “capricci” dei politici italiani.  A dare man forte a Napolitano il corazziere uno, storica spalla di Crozza, Andrea Zalone. Napolitano attende l’arrivo di Grillo e si prepara. Il leader o garante del Movimento Cinque Stelle si annuncia come uno tsunami per la politica italiana: contro i privilegi, contro la casta, contro la vecchia politica. Cosa ne pensa il Presidente?

A CROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE NAPOLITANO GRILLO ED I RISULTATI DELLE ELEZIONI 2013 – Ma, oltre che per Giorgio Napolitano che attende l’arrivo di Grillo, ci sarà posto anche per gli altri personaggi della politica che devono (in qualche modo) “digerire” i risultati delle elezioni 2013. Come non proporre la divertente imitazione di Roberto Maroni che è diventato Presidente della Regione Lombardia? E come non parlare di Formigoni che su Twitter ne ha combinate di tutti colori? A Crozza nel paese delle meraviglie realtà e fantasia si confondono, fino a creare una strana alchimia. I sei personaggi in cerca di elettore (proposti la scorsa settimana) sono tutti molto delusi a parte Grillo. Per Bersani, Berlusconi, Monti, Ingroia e Giannino i risultati sono stati alquanto destabilizzanti. A Crozza nel paese delle meraviglie non mancheranno le loro reazioni. Come commenterà Ingroia il risultato delle elezioni 2013? Ed il cavaliere Silvio Berlusconi che ha appena appreso che è indagato dalla Procura di Napoli?

CROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE ANTICIPAZIONI – LA GIOIA DI GRILLO – L’unico a gioire è Beppe Grillo che ha portato il Movimento Cinque Stelle in Parlamento: ci sarà posto anche per lui, definito da Maurizio Crozza un personaggio alla Kubrick. Sul fronte della satira di costume a Crozza nel paese delle meraviglie ritornerà Bastard Chef, esilarante parodia di Master Chef che ha incoronato Tiziana vincitrice della seconda edizione. L’istrione, il comico, il giullare, l’attento osservatore della realtà, Maurizio Crozza, andrà in scena con Crozza nel paese delle meraviglie, questa sera, venerdì 1 marzo 2013, a partire dalle 21.10 su La7.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top