Connect with us

Pechino Express

Cougar di Pechino, Roberta Garzia: l’amore e un dolore

eva_grimaldi_roberta_garziaChi è Roberta Garzia, la cougar di Pechino Express?

Roberta Garzia partecipa a “Pechino Express 3” con Eva Grimaldi ed, insieme, formano la coppia delle “Cougar”, ovvero quelle donne mature, ma ancora affascinanti a tal punto che riescono a conquistare i ragazzi più giovani. Settimana scorsa vi abbiamo parlato della Grimaldi, oggi è il turno di Roberta. La Garzia nasce a Roma l’11 luglio 1972 e sviluppa, fin da subito, la passione per la recitazione. Nel 1992 inizia a lavorare come attrice teatrale, ma diventa famosa sul piccolo schermo, soprattutto, per il ruolo di Gaia in “Camera Cafè” e per i personaggi interpretati in importanti fiction conosciute nel nostro paese come “I Cesaroni”, “Un Medico in Famiglia 3”, “Carabinieri 7” o “Don Matteo 6”. Ha deciso di partecipare a Pechino Express poiché rappresenta un’occasione unica di poter fare un viaggio meraviglioso alla scoperta di mondi lontani e sconosciuti. Nella sua vita e nella sua professione insegue sempre i suoi sogni fino a farli diventare realtà, il suo motto, infatti, è :Se desideri qualcosa impegnati al massimo per ottenerla e soprattutto fallo oggi, perché come ha detto qualcuno ‘del doman non v’è certezza’!”

Roberta Garzia: un amore ed un dolore nella sua vita.

Per quanto riguarda, invece, la vita privata di Roberta Garzia troviamo un amore ed un dolore. Partiamo dall’amore. L’attrice è fidanzata, da due anni, con il dentista Andrea Siriani con il quale convive a Roma Sud. Un amore forte tanto che ha deciso di abbandonare la sua zona di Roma Nord per andare a vivere a casa del compagno. Come ogni buon romano che si rispetti, Roberta inizialmente aveva diversi pregiudizi sulla vita nella zona sud della capitale, ma ora che la vive ne è rimasta affascinata poiché vi è più spazio, più verde e meno traffico, insomma una vita decisamente più tranquilla e meno stressante. Ma la vita della Garzia nasconde anche un dolore, nonostante il bellissimo sorriso sempre presente sul suo volto. Roberta, infatti, ha perso entrambi i genitori. Quando era più piccola l’hanno sempre lasciata libera di scegliere per il proprio futuro e di inseguire la propria passione per la recitazione. La mamma voleva solo che portasse a termine gli studi perché il lavoro dell’attrice può finire da un momento all’altro. La Garzia ha seguito il suo consiglio e si è laureata, ma purtroppo la mamma è morta prima e non ha potuto assistere alla realizzazione del suo desiderio. Anche il padre l’ha lasciata prematuramente ed uno dei suoi rimpianti è proprio quello di non averlo mai portato con sé su un set. Ma entrambi sono ancora al suo fianco spiritualmente e le danno la forza necessaria per andare avanti ed affrontare le difficoltà e gli ostacoli che la vita, giorno dopo giorno, ti mette nel tuo cammino.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Pechino Express

Post Popolari

Scelti per voi

To Top