Connect with us

Cinema

Cose dell’altro mondo e le polemiche sul Web

Il trailer del film “Cose dell’altro mondo” sta diventando la discussione del momento. Il film parla di un imprenditore veneto razzista (Diego Abatantuono) che, dopo avere odiato gli immigrati per anni, si ritrova ad implorare il loro ritorno dopo che tutti se ne sono andati via. L’imprenditore si accorge che manca la manodopera, che non ci sono più collaboratrici domestiche e che nessuno è più disposto a fare i lavori più umili.

Il fatto di accumunare il razzismo alla regione Veneta ha innescato non poche polemiche sui principali social network, molti veneti si sono giustamente sentiti offesi e stanno invitando gli italiani a boicottare il film, ci sono però altri veneti che ritengono che il film rispecchi la realtà, come in questo caso: ma lei vive in veneto? s’è mai fermato in un bar ad origliare, ha mai visto manifesti in tempi di elezioni, ascoltato discorsi di nostri rappresentati (quindi da noi eletti)che inneggiano all’odio verso il “diverso” e propongono il fatidico ricorso alle armi e alla violenza per fermare l’iimmigrazione?..be io sì, e sinceramente guardando il trialer ho semplicemente rivisto/sentito immagini e frasi purtroppo a me “care”. Sicuramente e fortunatamente, però, non è sempre così…

Su Youtube i Mipiace stanno vincendo 134 a 38, il film diretto da Francesco Patierno non sembra dispiacere poi così tanto agli italiani anche se gli scontri non mancano. I luoghi comuni sono da sempre nel Dna del nostro paese: i genovesi sono tirchi, i veneti razzisti, i teteschi  precisi..

E’ sbagliato accumunare il razzismo ad una regione e su questo non ci piove, personaggi come l’imprenditore interpretato da Abatantuono esisteno in tutta Italia ed è inutile negarlo, se un film può aiutare a prenderne atto ben venga.

Il Trailer:

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top