Connect with us

Televisione

Come un delfino 2, anticipazioni terza puntata: l’arresto di Alessandro Dominici

arresto di Alessandro Dominici anticipazioni terza puntata Come un delfino 2COME UN DELFINO 2 RIASSUNTO SECONDA PUNTATA – Prima di scoprire cosa accadrà nel prossimo appuntamento di Canale 5 con la fiction “Come un delfino 2“, eccovi il riassunto della seconda puntata, trasmessa il 22 maggio 2013, che inizia con il peggioramento delle condizioni di salute di Rocco (Gianluca Petrazzi). Come se non bastasse, ad impensierire Alessandro Dominici (Raoul Bova) c’è anche la situazione di Nico (Tommaso Ramenghi), al quale è stato consigliato di operarsi il prima possibile, se non vuole rischiare di diventare tetraplegico. Il problema però, sta nel fatto che l’intervento è piuttosto costoso, e manca materialmente il denaro per affrontare la spesa ingente di ben 50 mila euro. Fortunatamente, a sostenere moralmente l’atleta, ci pensa la giornalista Anna (Giulia Bevilacqua), che in breve tempo s’innamora dell’uomo, ricambiata, anche se la giovane donna è la compagna di Manolo, il direttore del giornale per il quale lavora. Difatti, quest’ultimo, tremendamente geloso, si vendica dei due, sorpresi a scambiarsi un tenero bacio, apportando infamanti modifiche all’articolo scritto da Anna, per infangare il buon nome di Alessandro e dei “Ragazzi del Sole“. Intanto, Nasca (Jacopo Cavallaro), dopo aver scoperto di essere padre della piccola Alice, decide di andare all’orfanotrofio per far visita alla sua bambina, cercando di instaurare un buon rapporto con lei, mentre Andrea (Gianluca Di Gennaro) è distrutto dal dolore, dopo aver saputo che la sua ex fidanzata Irene (Marianna Di Martino) ha una storia d’amore con l’allenatore Rinaldi (Marco Falaguasta).

ATTENTATO AI DANNI DI DON LUCA E ACCUSA DI DOPING VERSO ALESSANDRO DOMINICI – Scalese (Tony Sperandeo), con la complicità di Ugo (Paolo Conticini), miglior amico di Alessandro e ora infido traditore, incastra abilmente Dominici per una falsa vicenda di doping. Il nuotatore è così squalificato dalla gara che poteva fargli vincere parte della somma necessaria per aiutare Nico, e in più viene condannato a 5 anni di sospensione dalle attività sportive. Per tutta risposta, Alessandro si presenta a casa di Scalese, intimandogli di stare lontano dai suoi ragazzi, e sfidandolo apertamente. Il mafioso allora, gli fa capire che l’unico modo per risolvere le cose, è quello di non far testimoniare don Luca (Ricky Memphis) e Nico al processo contro suo figlio. Dominici non intende dargliela vinta e così facendo si attira l’ira di don Scalese, che mette ancora di più nei guai Alessandro, facendo reperire nel suo armadietto in piscina, innumerevoli farmaci dopanti, per poi decidere di far saltare in aria don Luca con la collaborazione di Sergio (Alberto Lo Porto). Il progetto criminale viene quindi attuato con estrema meticolosità e portato brillantemente a termine, almeno così sembra, anche se qualche dubbio ai telespettatori potrebbe essere sorto, dal momento che davanti alla visuale del braccio destro di Scalese, era giunto uno strano furgone, forse perché don Luca sapendo di essere nel mirino della mafia, alla fine ha acconsentito alla protezione della polizia salvandosi così la vita. L’esplosione comunque, getta tutti nella più completa disperazione, non facendo immaginare alcun tipo di conclusione diversa.

COME UN DELFINO 2 ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA ARRESTO DI ALESSANDRO DOMINICI – Le anticipazioni della terza puntata della fiction “Come un delfino 2“, prevista per mercoledì 29 maggio 2013, vedono Alessandro arrestato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, mentre la giornalista Anna scoprirà che ad incastrare Alessandro è stato Ugo. Infine, gli Scalese cercheranno di corrompere Nico, per non farlo testimoniare contro Ciro. Appuntamento allora al prossimo mercoledì, 29 maggio 2013, per la terza puntata della fiction “Come un delfino 2“, ore 21.10, Canale 5.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
2 Comments

2 Comments

  1. alessia

    24 maggio 2013 at 15:38

    raoul sei bono e anche un ore fantastico

    • alessia

      24 maggio 2013 at 15:39

      sei un attore fantastico e anche bonazzooooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top