Connect with us

Amici

Claudia Manto, la ballerina di Amici 17: età, carriera e vita privata

Claudia MantoClaudia Manto: età e vita privata della ballerina di Amici 17

Claudia Manto è una delle ballerine di Amici di Maria De Filippi 17. Nata il 10 settembre del 1994, ha 23 anni e vive a Bari con i genitori e la sorella. Quello con sua madre e suo padre è un rapporto bellissimo: lei è molto legata a loro, oltre che grata per averle sempre dato la possibilità di studiare danza, fin dalla tenera età. Per quanto riguarda il carattere, Claudia si definisce decisa, determinata, molto autocritica e soddisfatta della sua vita, anche se desidererebbe avere più stabilità dal punto di vista lavorativo. Inoltre, crede nel destino e seleziona molto le persone di cui fidarsi, prima di aprirsi completamente. Tra le sue passioni ci sono, ovviamente, la danza, i viaggi e lo shopping.

Amici 17, Claudia Manto: carriera della ballerina

La Manto è appassionata di danza da quando ha 4 anni. A quell’età sua madre ha deciso di iscriverla in una scuola di ballo, dove ha iniziato con i balli di gruppo e latino americani. A 6 anni sempre sua madre l’ha iscritta in una scuola di danza classica e moderna. Inizialmente Claudia non era molto soddisfatta, ma dopo poco tempo si è innamorata di questi nuovi generi. La ballerina è stata, per due anni, insieme alla compagnia de Il Balletto di Roma e, al Balletto di Toscana a Firenze, ha portato in scena l’Otello, una delle tante esperienze da lei provate. Proprio questo lavoro, infatti, l’ha aiutata a crescere e maturare, sia dal punto di vista artistico, sia a livello umano, sul quale lei dice di dover ancora lavorare molto.

Claudia Manto: curiosità sulla ballerina di Amici 17

È la stessa Claudia ad ammettere di voler migliorare sul suo lato umano. Secondo lei, inizialmente, può non risultare simpatica, tanto che in molti pensano che sia una ragazza con la puzza sotto il naso, che se la tira e non ride mai. In realtà, è tutto l’opposto. La ballerina ha anche raccontato dei suoi alti e bassi durante il percorso artistico. Molte volte ha pensato di voler lasciare tutto, ma non l’ha poi mai fatto per due motivi principali. Il primo è il fatto che non esiste un motivo vero e proprio per cui non dovrebbe più danzare, dato che non potrebbe fare altro. Il secondo, invece, è l’appoggio dei suoi genitori: le hanno sempre detto di non lasciare il ballo perché piuttosto, in mancanza di soldi, avrebbero chiesto l’elemosina.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top