Connect with us

Gossip

Chiara Facchetti, intervista: Kia Scricc, una Youtuber di successo

Chiara-Facchetti-yuotuberChiara Facchetti: intervista esclusiva a Gossip e Tv

Milanese di nascita e valdostana di adozione, Chiara Facchetti è una giovane Youtuber che in soli tre anni ha raccolto più di 110mila follower e più di 22milioni di visualizzazioni! Noi di Gossip e Tv abbiamo incontrato Kia Scricc, questo il nome che l’ha resa nota al pubblico del web, e l’abbiamo intervistata. Com’è nata l’idea di fare la Youtuber? “Guardavo i video di Youtuber americane. A me interessavano particolarmente il make up e la moda. Poi, vivendo nella piccola Valle d’Aosta mi interessava trovare qualcosa che mi proiettasse al di fuori. Un modo per trovare persone che avessero la mia stessa passione al di fuori della regione in cui vivo, anche perché in Valle d’Aosta non mi sono mai integrata del tutto“. Ti aspettavi tutto questo successo quando hai pubblicato i primi video? “Non mi aspettavo assolutamente nulla. Già quando ho caricato il primo video ho avuto tantissime visualizzazioni per essere nuova. È una cosa incredibile. Adesso ho superato i 110mila iscritti, non me lo sarei proprio aspettata tre anni fa! La gente mi riconosce per strada a Milano o a Torino ed è una sensazione strana tutte le volte, è incredibile!“. Perché Kia Scricc? “Ho messo insieme il diminutivo di Chiara e l’abbreviazione di “scricciola” perché tutti i miei colleghi mi hanno sempre chiamata così“.

Chiara Facchetti: make up, moda, Vlog e cucina

All’inizio i primi video pubblicati su YouTube, poi Chiara Facchetti è stata contattata per lavorare per la piattaforma WeGirls. “Sì, ci hanno chiamate, eravamo in sei se non ricordo male, e ci hanno chiesto di fare dei video di cui potevamo scegliere il tema. Per loro caricavo video più brevi, perché chi mi segue su YouTube sa che in generale i miei video sono eterni” ci dice ridendo. Come si è evoluto in questi ultimi anni YouTube? I tuoi follower spesso ti chiedono come fai i video, quali strumenti o programmi usi. “In generale adesso la qualità dei video su YouTube è molto alta: HD, Full HD, super belli. Molti hanno persone che si occupano del montaggio, nel mio caso no, faccio tutto da sola. Quindi se non metti una cosa fatta bene, con le luci giuste, se non utilizzi una buona videocamera, non hai molto riscontro dal pubblico. Ormai sono abituati al meglio. Un prodotto medio, che magari anni fa funzionava perfettamente, oggi non lo guarderebbe nessuno“. Make up, moda, Vlog e da qualche tempo anche cucina. “Sì, io carico molti Vlog, parlo tanto della mia vita” ci racconta Chiara, che con entusiasmo aggiunge “Adesso mi sto dedicando anche alle ricette, sono tanto contenta! Domani ne esce una nuova!“. La ventinovenne di Aosta, anche se Milano è e rimarrà sempre nel suo cuore, al momento si diverte molto in cucina: “sicuramente è la cosa nuova, rispetto ad altro di cui parlo già molto, quindi direi che al momento la cucina è la cosa che mi piace di più. Sono gasatissima!“. Chiara Facchetti ha una dote comunicativa che le ha consentito di conquistare il pubblico del web, ma come ha imparato a fare i montaggi? Li sapevi già fare? “Mi piace molto fare i montaggi, mi faccio i corsi online per creare sempre qualcosa di nuovo. Con le ricette posso davvero sbizzarrirmi, posso essere più creativa. Mentre con i Vlog racconto la giornata, quindi non posso fare dei montaggi particolarmente complessi“.

Chiara Facchetti: l’amore e il futuro

Ovviamente parlare di sé su internet attira molti commenti positivi, ma non solo. Quanto fanno male le critiche? “All’inizio di più, ma alla fine ti rendi conto che quelle persone non sanno chi sei. Ti possono criticare per l’immagine che tu hai scelto di dare, quindi a volte faccio un mea culpa perché avrei potuto far vedere altri lati di me. Non si può piacere a tutti, come nella vita normale. L’unica differenza è che su 100mila persone è più facile trovare qualcuno che ti critichi“. Come immagini il tuo futuro da Youtuber? “Io non riesco ad immaginarmi tra cinque anni ancora a fare i video, non perché non voglia farli, ma, come per tutte le cose della mia vita, si evolveranno anche le mie passioni“. Ai tuoi follower hai presentato anche la tua dolce metà, cosa ci puoi raccontare di lui? “Sì, oltretutto lui in video fa più ridere di me, mi sta rubando la scena” ci racconta Chiara divertita. “Ci siamo conosciuti ad una festa al castello di Sarre. Io stavo lavorando e lui era lì con mio fratello. Non mi conosceva come Youtuber, anzi quando gli parlavo di YouTube quasi glissava l’argomento. Adesso, invece, come dicevo, mi ruba la scena“. Cosa vorresti dire a chi non conosce YouTube o cosa suggeriresti a chi volesse diventare Youtuber? “Se non conosci YouTube una volta che lo provi non riesci più a farne a meno. Con tutto quello che c’è sicuramente si trova qualcosa che piace, è un posto dove puoi trovare i tuoi interessi in un modo o nell’altro. Questa è la cosa bella, quello che cerchi lo trovi. Anche solo la banalità di cambiare una lampadina, si guarda il tutorial su YouTube. Per chi volesse iniziare mi viene da dire che è davvero un mondo saturo, ma non è impossibile emergere. Bisogna solamente avere qualcosa da dire, che non deve essere per forza nuovo, ma deve appassionare“. Il sogno della tua vita se un giorno non dovesse più esserci YouTube? “Mi piacerebbe scrivere su Glamour, ora lo faccio online, ma vorrei scrivere per il cartaceo. Oppure lavorare per qualche redazione, ad esempio per Uomini e Donne“. Ringraziamo Chiara Facchetti per la sua disponibilità e le facciamo un grande in bocca al lupo per il su futuro!

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top